Il 60°Minuto: Il Crollo di Calgary


Toronto Maple Leafs-Carolina Hurricanes 5-6SO (3-0;0-2;2-3)

Due franchigie con dei grossi problemi, non ancora risolti, gli ultimi due posti della classifica di Eastern Conference sono appunto occupati da Carolina e Toronto.
All’RBC Center i padroni di casa iniziano davvero male, e una vera marea di conclusioni viene rivolta verso Legace 27-32 che fa del suo meglio ma Stajan, Stempniak e Grabovski depositano il puck in rete e i Leafs chiudono il periodo in vantaggio 3-0.
Se nel primo tempo le redini del gioco erano state in mano agli ospiti nel secondo sono gli Hurricanes a mettere alla corda la difesa canadese, e sopratutto Gustavsson 40-45: anche in questa occasione la mole di gioco espressa porta i suoi fritti grazie a Yelle e Cullen che riavvicinano i  padroni di casa.

Il terzo tempo smembra inizialmente potersi chiudere in favore degli ospiti che con Ponikarovsky allungano sul 4-2, Carolina però non demorde e con la doppietta di Gleason pareggia.
Sembrano profilarsi gli OT ma al 19:30 White segna il possibile gol vittoria, a 3 secondi dalla sirena però Cole ristabilisce la parità; Ot quindi e poi rigori nei quali si affermano gli Hurricanes.

httpv://www.youtube.com/watch?v=5qyKpNR00LA

Boston Bruins-Atlanta Thrashers 4-3SO (2-0;1-2;0-1;0-0)

Boston che passa in casa dei Georgiani, ma sono i rigori che decidono l’incontro; Un primo tempo con una supremazia degli ospiti che alla fine dei primi 20 minuti si trovano in vantaggio per 2-0 gol di Sturm e Ryder.
Atlanta lotta e nel secondo tempo trova un iniziale pareggio grazie ad Antropov e Kovalchuk; Ryder (doppietta per lui) rovina i piani ad Atlanta costretta nuovamente ad inseguire, e la “caccia” dei Thrashers si conclude al 19:18 del terzo tempo con Afinogenov che trafigge Rask.
I supplementari non risolvono la contesa, spazio allora ai rigori nei quali sono migliori i Bruins che si aggiudicano l’incontro; da segnalare la bella prova di Pavelec 39-42.

httpv://www.youtube.com/watch?v=gpT_l-tLlRQ

Pittsburgh Penguins-Ottawa Senators 2-6 (1-1;0-1;1-4)
I Penguins aprono e chiudono il tabellino dei marcatori, ma in mezzo di sono solo i Senators che per ben 6 volte depositano il disco alle spalle dei goalie di Pittsburgh Fleury e Johnson.
Ospiti che partono bene con il gol in apertura di incontro segnato da Staal, i padroni di casa però  raggiungono il pari con  Carkner.
Nel secondo periodo i Senators trovano il vantaggio con Michalek, ma è nel terzo tempo che Ottawa prende il largo: 10 minuti di follia dei Penguins consentono ai padroni di casa di realizzare 4 gol, con Kelly, Phillips (doppietta) e Cheechoo.
Nel finale Malkin realizza il gol che vale poco, il successo è dei Senators.

httpv://www.youtube.com/watch?v=pDpnWp_06AI

Phoenix Coyotes-St Louis Blues 2-3OT (1-1;1-0;0-1;0-1)

Phoenix in trasferta in casa dei Blues va in vantaggio per prima con Vrbata, St Louis ribatte con Tkachuk; nel secondo tempo nuovo vantaggio di FIddler, ma all’ inizio del terzo tempo Oshie riporta sul pari la sua squadra, poi il gol di Johnson all’OT consegna il successo ai Blues.

httpv://www.youtube.com/watch?v=banuUyFONKw

New Jersey Devils-Nashville Predators 2-3SO (1-1;0-0;1-1)
Tra Predators e Devils è una sfida che vede come protagonisti Parise e Arnott autori entrambi di una doppietta; partita equilibrata con le due squadre che hanno un primo botta e risposta nel primo periodo, poi dopo il secondo tempo senza gol, nel terzo nuovo sussulto che porta le due squadre all’ OT e poi ai rigori nei quali sono più precisi i giocatori di Nashville.

httpv://www.youtube.com/watch?v=mEfgXBTlVxE

Columbus Bluejackets-Dallas Stars 4-1 (2-0;2-1;0-0)

Ottimo match giocato da Columbus che in trasferta all’American Airlines Center  mette alla corda Dallas sfruttando un ottima prova di Mason 25-26.
I Bluejackets aprono le danze con Nash, e a fine del primo tempo raddoppiano con Huselius (doppietta) che nel secondo tempo va nuovamente in gol; anche Torres si unisce alla festa e per  gli Stars arriva l’inutile gol della bandiera realizzato da Modano. Il terzo tempo non cambia le cose e la vittoria va meritatamente agli ospiti.

httpv://www.youtube.com/watch?v=qsQOzm5188w

Chicago Blackhawks-Calgary Flames 1-7 (1-0;5-1;1-0)

Figuraccia dei Flames che vengono umiliati da Chicago; già in svantaggio nel primo tempo, con gli ospiti avanti grazie a Brouwer, Calgary reagisce pareggiando con Jokinen.
A questo punto però c’è il crollo con Versteeg (doppietta), Byfuglien, Ladd, Kane ed Eager che trafiggono la gabbia dei padroni di casa per 6 volte vincendo l’incontro.

httpv://www.youtube.com/watch?v=GuMWYINKA40

Tampa Bay Lightning-Anaheim Ducks 3-4OT (0-2;2-1;1-0;0-1)
Match dai due volti, prima padroni di casa che si portano sul 3-0 grazie alle marcature di Selanne, Getzlaf e Ryan; poi i Lightning che rimontano fino a raggiungere il pari con Halpern Stamkos e Malone.
Si rendono necessari gli OT ma dopo appena 52 secondi Niedermayer realizza il gol vittoria.

httpv://www.youtube.com/watch?v=ONqaDctaTJA