U20 – Ora vittorioso a Como

(com. stampa HC Como) – Seconda sconfitta casalinga per i ragazzi di Bertotto che devono ancora raggiungere la forma e l’affiatamento migliore.
L’under 20 è una squadra che a tratti gioca un magnifico hockey, ma ci sono ancora molte lacune e molte fasi di gioco in cui sembra che i ragazzi non riescano a trovare l’intesa giusta e altre fasi addirittura devastanti per gli avversari come dimostrano i tre gol segnati all’Ora in solo 2 minuti.
Parte subito male il Como, che va sotto dopo appena 2 minuti e nonostante una buona pressione non riesce a raggiungere il pareggio , anzi a pochi minuti dalla fine del primo tempo gli ospiti riescono a raddoppiare.
Secondo periodo a reti bianche con una supremazia di gioco degli ospiti.

A metà del terzo tempo gli ospiti riescono prima a portarsi sul 3 a 0 con un bel tiro dalla distanza e poi in superiorita numerica a segnare il quarto gol. Inspiegabilmente il Como si sveglia improvvisamente e nel giro di 2 minuti riesce a segnare 3 gol (doppietta di Meneghini e gol di Misani) portandosi sul 3 a 4, ma ormai mancano una manciata di secondi e a nulla è servito il tentativo finale schierando 6 giocatori di movimento da parte di mister Bertotto.

HC COMO – ASC ORA 3 – 4 (0-2) (0-0) (3-2)
Marcatori per il Como: Meneghini (2), Misani.
Formazione: Tesini, Franco, Sala, Lo Russo, Bevilacqua, Latin , Mannini, Tortone, Buffoni, Ambrosoli R., Muscionico, Meneghini, Misani, Giudici, De Nova, Rossi.
Allenatore: Bertotto Danilo

Prossimo impegno: Sabato 24 Ottobre a Pinzolo alle ore 18,30 contro il Trento.