Il Fassa mantiene il primato

(com.stampa HC Fassa) – Nonostante il morale basso per l’infortunio capitato al canadese Aaron Power nella rifinitura mattutina il Fassa parte a mille e costringe il Pontebba alla difensiva e a commettere tre penalità quasi consecutive. Proprio in power play la formazione di Stirling trafigge Carpano in due occasioni. Lo score del match viene modificato al primo giro di boa con Bonello bravo a sbloccarsi e a depositare il puck nella gabbia ospite su suggerimento magistrale di Iori. Il vantaggio galvanizza i padroni di casa che raddoppiano sempre con l’uomo di movimento in piu. In chiusura di frazione, infatti, è Giudice a ribadire a rete una corta respinta di Carpano su appoggio di Benysek.
Con il Ponebba proiettato in avanti alla ricerca del gol che riaprirebbe l’incontro, il gioco offerto sul ghiaccio diventa più veloce e spettacolare per la contentezza dei paganti. Attenta in fase di backchecking e di protezione dello slot, è ancora la formazione padrona di casa a colpire con Benysek a metà del secondo periodo. L’appoggio nel traffico e senza troppe pretese scagliato dal ceko di Olomouc, trova l’ex goalie del Fassa Andrea Carpano impreparato.

Probabilmente coperto il portiere numero 55 ospite non vede partire il disco che mogio mogio si infila tra i propri gambali. Sotto di 3 reti Tom Pokel decide di avvicendare Carpano con il giovane Massimo Camin. In avvio di ultima frazione il Fassa cala il poker. Crampton ed Edwardson duettano splendidamente dietro la gabbia pontebbana fino a depositare il puck tra i gambali di Camin per il gol del 4-0. Il primo shutout stagionale di Dennis viene rovinato dalla doppietta di Lavrentiev a pochi minuti dal termine.
Partita dominata per lunghi tratti dalla formazione di casa che ipoteca il risulato già dopo due periodi. Aggressiva e tatticamente perfetta la squadra di Stirling ha fatto un sol boccone delle aquile friulane. Questa vittoria il Fassa sale a quota 13 restando in vetta alla classifica

Fassa-Pontebba 4-2 (2-0/1-0/1-2)
949 Bonello (Iori, Margoni) pp
1915 Giudice (Benysek) pp
10’19 Benysek (Crampton, Edwardson)
20’49 Edwardson (Giudice, Crampton)
5505 Lavrentiev
5751 Lavrentiev (McElroy, Raduns) PP