Dopo la vittoria sull’Auronzo il Pergine si presenta

A.S.D. Hockey Pergine 3 – US Tre Cime Auronzo 1
(Com. stampa Hockey Pergine) – Prima giornata di regular season e prima vittoria per le Linci. Vittoria per 3 a 1, risultato di un continuo assedio della porta avversaria, ma di una discreta fase realizzativa. Le Linci hanno condotto e dominato gran parte dell’incontro anche se hanno faticato nel chiuderlo definitivamente, complice il portiere ospite Burzacca, il quale ha mantenuto la sua squadra sempre in partita. I padroni di casa hanno mostrato un buon hockey, creando numerosi problemi e grattacapi alla difesa ospite, ma come sottolineato in precedenza è mancata un po’ di freddezza sotto porta che avrebbe reso il risultato più consono, dato il gran numero di occasioni da goal prodotte. Da sottolineare la ottima partita del nostro goalie Soraperra “Pelo” #30 che ha trasmesso sicurezza alla sua squadra quando è stato chiamato in causa, “autore” del terzo goal attribuitogli per autorete degli ospiti. La buona prestazione delle Linci è frutto anche dell’ottimo livello di affiatamento raggiunto dai nuovi arrivati con i giocatori confermati dalla stagione precedente. Sabato è prevista l’attesa e sentita sfida con gli “amici” di Feltre, la quale rappresenterà il culmine di una bella giornata di festa che inizierà nel pomeriggio con la presentazione delle squadre.

La cronaca dell’incontro vede un Pergine arrembante fin dalle battute iniziali dell’incontro, infatti, dopo appena tre minuti va in rete con uno dei nuovi arrivati in casa perginese, il difensore Robert “Fonzie” Zanotti #24 assitito dal compagno di linea Florian Daniel #15, anche lui nuovo acquisto. La partita come ormai siamo abituati a vedere dallo scorso campionato risulta ricca di penalità, che il Pergine sfrutta nel migliore dei modi. Al minuto sedici del primo drittel, il dominatore delle aree di porta avversarie Giogio Sitton #4 porta il risultato sul due a zero con uno splendido tap-in da distanza ravvicinata. Il primo tempo prosegue con un susseguersi di powerplay da entrambe le parti che però non hanno nessun esito positivo.

Il secondo e il terzo tempo rispecchiano il precedente, le Linci continuano a spingere sull’acceleratore con il chiaro obbiettivo di chiudere definitivamente l’incontro ma un ottimo estremo ospite rende vani tutti gli assalti e le conclusioni scagliate verso la sua porta. Al minuto diciotto accade un episodio davvero curioso con l’autorete dei veneti, scaturita dall’uscita del portiere verso la panchina, vista la penalità segnalata dall’arbitro. La rete viene assegnato al nostro goalie Soraperrra.
I veneti accorciano le distanze portando il riusultato sul tre a uno ma ogni velleità viene spenta da una buona fase difensiva delle Linci.

Il quadro finale dell’incontro mostra una buona prestazione dell’organico, vanno migliorate sicuramente la fase offensiva e affinati tutti i meccanismi per rendere la squadra più precisa e determinata sotto porta.

Sabato ospitiamo il Feltre, annientato la scorsa stagione per ben cinque volte, ma formazione da non sottovalutare, imprevedibile e capace di offrire un hockey veloce e aggressivo. La giornata di sabato prevede come contorno alla partita diversi eventi presso il palazzetto del ghiaccio, compresa la presentazione delle squadre.

Programma:
Sabato 10 Ottobre
presso lo Stadio del ghiaccio di Costa di Vigalzano, Pergine Valsugana, a partire dalle ore 14,00
– 14,00 Intrattenimento per i bambini con Clown-on-ice
– 16,45 Benvenuto a tutti i presenti
– Presentazione autorità
– Presentazione squadre
– Brindisi per sponsor
– 18,30 Partita di Campionato Serie C Under 26 Linci Vs Feltre
– Pattinaggio libero per tutti

Squadre:
Serie C Nazionale, Under 17 Nazionale, Under 15 Triveneto, Under 13 Triveneto, Under 11 Linci, Under 11 Tigri, Under 9, Progetto Baby-on-ice

Tags: