NHL 2009/2010: Preview Southeast Division

Si scaldano i motori nell’Nhl, manca poco alla prima partita ufficiale, ma tutte le squadre hanno iniziato ormai il loro ritiro, vediamo adesso nelle sei division la situazione delle squadre dopo i movimenti dell’estate iniziamo dalla Southeast.


Ultimi nella  Stampabay_07_08outheast i giocatori di Tampa sono chiamati ad una stagione diversa, nell’estate sono arrivati vari giocatori, il difensore Mattias Ohlund proveniente da Vancouver e Matt Walker sponda Chicago, l’ala sinistra Stephane Veilleux in arrivo da Minnesota e Antero Niittymaki appiedato dai Flyers; in attacco il primo di settembre i Lightning hanno fatto un buon colpo assicurandosi le prestazioni di Alex Tanguay.Che dire difficile che riescano ad impensierire i Capitals, ma i tifosi sperano sicuramente in una stagione migliore   confidando nella  consacrazionedefinitiva di Steven Stamkos.


atlanta_thrashers_2000

Stagione con pochi chiari e molti scuri quella appena passata, l’unica nota lieta è la conferma di Kovalchuk in attacco unica vera stella rimasta nella franchigia della Georgia, un estate dai pochi movimenti importanti per i Thrashers fa eccezione l’arrivo del centro Nik Antropov, che potrà sicuramente aiutare in avanti la stella russa.
Non ci sono però grandi prospettive per la squadra che probabilmente navigherà in metà classifica.


florida_panthers_1994

Terzi nella division i Panthers hanno sfiorato di poco l’accesso ai playoff, quest’estate però la squadra ha perso elementi importanti il difensore Jay Bouwmeester che ha firmato per Calgary, il goalie Craig Anderson che è andato agli Avalanche.
Sono arrivati però il portiere Scott Clemmensen dai Devils e il difensore Jordan Leopold da Calgary, che potrebbero non far rimpiangere le partenze.
Dopo aver sfiorato i playoff nella scorsa stagione Florida cercherà di concretizzare l’obbiettivo, chiaramente Carolina e Washington permettendo.


carolina_hurricanes_2000

Approdati per un pelo ai playoff gli Hurricanes sono riusciti anche ad eliminare i Devils nei quarti, riconferme dunque nell’estate per Jussi Jokinen, Erik Cole, Chad LaRose  che hanno contribuito in maniera importante al risultato, in arrivo dai Bruins il centro Stephane Yelle.
Se Carolina giocherà nella stessa maniera nella quale ha finito la scorsa stagione potrà dire la sua nella Division, i Capitals sono avvisati.


capitals-logo

Primi nella division e secondi nella conference, i Capitals nella regular season la scorsa stagione hanno dominato, arrivati alla post season sono usciti di scena nelle semifinali di Conference eliminati dai Penguins poi laureatisi campioni.
Poco è cambiato nella squadra da segnalare i movimenti in entrata dell’ala destra Mike Knuble e del centro Brendan Morrison rispettivamente da Flyers e Stars.
Dunque almeno nella division i pronostici sono ancora tutti per loro, ma con un Ovechkin in forma  coadiuvato da Semin e gabbia la sorpresa dei playoff Varlamov tutto è possibile.

Tags: