Oberrauch e Sparber, un altro anno a Brunico

(C.S. HC Pustertal) – Max Oberrauch gioca in Val Pusteria dal dicembre 2005. Dopo il Modo U18, il Valpellice e il Milano, Max è arrivato a Brunico dove, grazie al suo spirito combattivo, è diventato il beniamino del pubblico. 150 presenze, 89 punti e 317 minuti di penalità sono le cifre nel curriculum del numero 6 dell’HCP, che ha già fatto parte di squadre giovanili a Brunico.
L’attaccante ha firmato un contratto pluriennale, cosa assai gradita sia dai tifosi dell’HCP che dall’allenatore Mair e dal presidente Erlacher.

Michael Sparber giocherà la sua terza stagione con i “Lupi”. Dopo un anno a Milano, “Mugge” è giunto al Lungo Rienza nel 2003 dove, insieme a Gschliesser e Thornton, ha disputato una buona stagione. Il grintoso attaccante è passato poi al Vipiteno (3 anni) e al Fassa (1anno) per poi tornare al Val Pusteria dove, fino all’incidente avvenuto durante l’ultima partita della regular season contro il Renon, ha avuto un ruolo importante nel reparto offensivo dei “Lupi”.

Dopo l’OK medico, i tifosi pusteresi possono contare sul gioco aggressivo dell’ala 28enne.

Stefan Mair è contento dei due attaccanti:

“Max ha dimostrato di sentirsi molto legato alla società. Durante gli anni si è dimostrato uno dei giocatori più diligenti per quanto riguarda gli allenamenti e insieme a Michael Sparber, sarà una pedina fondamentale per la prossima stagione”.

I due Brunicensi Thomas Erlacher e Martin Ausserhofer trascorreranno sicuramente un altro anno oltreoceano. Entrambi infatti hanno ottenuto un ingaggio nella lega universitaria “NCAA”! L’attaccante Erlacher, giocherà per i “Wisconsin Superior Yellow Jackets” (Minnesota, conference NCHA), mentre il portiere Ausserhofer per i “Hobart College Statesmen” (Buffalo, conference ECAC).