Pagliero: il portiere dell’Alleghe è “italo”

(C.S. HC Alleghe) – Il Presidente dell’Alleghe Hockey Tegola Canadese Renato Rossi da Toronto ha svelato il nome del portiere che difenderà la porta biancorossa la prossima stagione: Juliano Pagliero, classe 1984, 1.83 cm per 88 kg, presa sinistra, è nato a Dalroy, Alberta. Per sostituire Phil Groeneveld la società di via Lungolago ha scelto quindi un giovane e promettente italo canadese dopo un’attenta selezione. Il contratto, seppur già concluso, è stato ufficializzato solo oggi perché questo prevedeva che in caso di ingaggio da parte di una squadra AHL entro il 15 luglio, Pagliero avrebbe proseguito la sua carriera professionistica in tale lega.
Juliano si è sempre messo in evidenza nelle squadre nelle quali ha militato, cominciando nel 2004/05 negli Estevan Bruins (Saskatchewan Junior Hockey League – SJHL), dove ha avuto una percentuale di parate del 91.7% con una media goal di 2.44 in 44 incontri. In quella stagione è stato nominato miglior portiere della SJHL e MVP della sua squadra oltre ad essere stato votato al primo posto nella categoria Junior A nazionale. E’ poi approdato alla Niagara University della NCAA disputando 3 stagioni eccellenti: 91.5% di parate con una media di 3.09 reti subite in 30 incontri nel 2006/07 ed addirittura 92.7% con una media di 2.32 e ben 4 Shut Out in 31 gare nel 2007/08.

Molto apprezzato anche da Rick Cornacchia, Pagliero secondo il Presidente Renato Rossi: “Ha statistiche tali da essere considerato superiore od almeno pari ad un goalie del calibro di Bellissimo”. Un portiere giovane e promettente quindi che va a coprire un ruolo fondamentale nelle Civette di Mike Kelly a 2 mesi dall’inizio della RbK Hockey Cup.

L’Addetto Stampa
Matteo Reolon

Stats