Una grande Italia cede ai norvegesi solo nel finale

Davanti a pochi ma buoni tifosi mattutini i ragazzi di coach Da Rin affrontano i norvegesi, vice-campioni del mondo in carica.

La partita inizia subito ad alti ritmi, la Norvegia pressa e gioca molto fisico, al 5′ è già in vantaggio con Morten Vernes grazie a un tiro ravvicinato. I nostri ragazzi non ci stanno, sanno che venderanno cara la pelle, lottano su ogni disco e a 7 secondi dalla fine della superiorità numerica con una veloce azione di ripartenza il duo piemontese Greg Leperdi-Andrea Chiarotti entra nella blu avversaria, Leperdi defilato sulla fascia sinistra attira a sè il difensore, così da passare al centro il puck a Andrea Chiarotti che, da solo davanti al portiere, non fallisce piazzandolo sotto all’angolo: al 11’31 è pareggio! Come è facile aspettarsi nemmeno la Norvegia ci sta, passato nemmeno un minuto si riporta in vantaggio con un bel tiro angolato di Helde Bjornstad.

Inizio del secondo periodo subito in salita per i nostri che cambiano portiere, Santino Stillitano entra al posto di un ottimo Rupert Kanestrin, i norvegesi orchestrano una bellissima azione nel nostro terzo di difesa, grazie a tanti passaggi il disco circola tutto attorno alla porta azzurra, l’ultimo passaggio smarcante lascia facile compito a Stig Tore Svee che al volo segna il 3-1. La Norvegia accelera e per diversi minuti tiene l’Italia nel proprio terzo, complici anche alcuni minuti di penalità contro gli italiani, una fase difensiva attenta e alcuni interventi del goalie lombardo Stillitano non fanno crollare l’italico fortino. Prendiamo un po’ di fiato verso il finire del secondo periodo e con Andrea Chiarotti andiamo quasi vicini al gol, subito la ripartenza norvegese e velocissima e Stig Tore Svee si trova vicinissimo al secondo gol personale, impedito dalle ripetute parate del nostro goalie.

Andrea Chiarotti, il nostro capitano

Andrea Chiarotti, il nostro capitano

Ottimo inizio di tempo per la nostra nazionale! Il nostro capitano Chiarotti è abilissimo a sfruttare un’incomprensione tra i 2 terzini scandinavi e segna il gol del 3-2! Ora il gioco è  più aperto, si pattina molto con continui capovolgimenti di fronte, con ottime azioni da gol da entrambe le parti. Purtroppo questa situazione di parità termina al 37′ quando i nostri ingenuamente falliscono il cambio di linee, perdono il disco lasciando ben 3 giocatori norvegesi partire da soli da centro-pista verso Stillitano, alla testa di questa “spedizione punitiva”  Rolf Einar Pedersen fa tutto da solo e a pochi metri dalla nostra porta inganna il nostro goalie depositando il disco in alto a destra. L’Italia accusa il pressing scandinavo, Giuseppe Condello prende 2 minuti per trattenuta e i norvegesi sono abilissimi a sfruttare l’uomo in più andando a segno  con Tommy Rovelstad. L’Italia è sotto, ha le ultime due buone occasioni con Florian Planker su invito di capitan Chiarotti  (premiato come miglior giocatore italiano) poi capitola ancora per stecca di Rolf Einar Pedersen, gran bel tiro dal cerchio d’ingaggio alla destra del nostro portiere.

Finisce così con il risultato di 6-2, l’ottima Italia è stata in partita per 2 periodi, successivamente la stanchezza nostra e la forza avversaria hanno fatto la differenza. Grande anche il tifo italiano nello stadio, continuo per tutto il match. Martedì ultima partita del girone di qualificazione contro la Corea, altre grandi emozioni aspettano i tifosi italiani presenti e non!

Grazie ragazzi per l’impegno.

Norvegia: Deng – Rovelstad, Hagen, Svee, Austvoll, Larsen, Vernes – Pedersen, Björnstad, Royne, Nordstoga, L. R. Johansen, Bakke.
Italy: Kanestrin (Stillitano) – Balossetti, Cavaliere, Condello, Magistrelli, Rosa – Corvino, Leperdi, Winkler, Planker, Chiarotti, Colaone.

Ricordiamo che quest’anno per tutti gli appassionati o i semplici curiosi di sledge hockey l’ottima organizzazione ha previsto un’eccezionale copertura mediatica: sul sito internet dei mondiali, in ceco e inglese, potrete trovare informazioni, roster, statistiche, foto, video, l’ottimo live-score commentato e…. lo streaming gratuito!