Incontro in ricordo di Alfredo Luraghi

di Emanuele Pezzo

aluraghiDomenica 19 aprile, alle ore 16 cadrà  sul ghiaccio dello Stadio di Casate (Como) il primo disco di una partita speciale, una grande festa per ricordare il mitico portiere comasco Alfredo Luraghi, scomparso prematuramente lo scorso novembre.
Alfredo, oltre che essere un ottimo giocatore, era prima di tutto un ragazzo di straordinaria simpatia e gentilezza, sempre col sorriso sulle labbra e la battuta pronta, capace di unire non solo una squadra ma anche tanti amici. Amici che lo porteranno per sempre nel cuore e che domenica incroceranno le stecche per rendergli omaggio attraverso la sua più grande passione, l’hockey.
Inutile dire che l’auspicio è quello di vedere un gran pubblico, perchè la festa possa unire più amici possibili nel ricordo di Alfredo.

Le due formazioni:
BIANCHI: Meneghini (C), Foppiani (P), Giacò P., Fusoni, Dalla Mura, De Zordo, Gorbani, Strambini, Molteni A., Pennisi, Costa, Vaccani E., Berti, Cifone, Frizzera, Ceschini, Tellarini, Merzario, Orsini, Verga, Tettamanti, Ghione, Ambrosoli, Pitassi. All. Mazzetti, portinaio Turconi.
NERI: Sguazzero (C), Resmini (P), Giacò M., Tessari, Ostinelli, Cairoli, Conca, Drazza, Molteni M., Fantin, Vaccani M., Galli, Gosetto, Campani, Cintori, Scapinello, Vnuk, Roccaforte, Mantovani, Aliprandi, La Marca, Casartelli, Bertotto, Torboli. All. Ilic, portinaio Guazza.