Svezia – Elitserien: Quinto round di Semifinale

di CFS

Frölunda-HV71 1-4. L’HV71 espugna lo Skandinavium e si porta ad un passo dall’accesso alla finale.
Dopo aver passato indenne una superiorità numerica ad inizio del primo periodo, i padroni di casa subiscono il gol di Angell che è il più veloce a recuperare il disco deviato da un difensore su tiro di Voutilainen ed a battere Holmqvist. In un contrasto in balaustra ha la peggio Lars Eller che deve lasciare il ghiaccio; passano quaranta secondi ed è Tederby a ricevere da Melin il disco sottoporta ed ad andare a segno tra le proteste degli “Indiani” per un fallo non chiamato ai danni di DiPenta dietro porta commesso dello stesso Tederby. Il Frölunda non ci sta e parte all’attacco ma Liv è sempre pronto sui tentativi di Kallio e Sundin, ma niente può sul tiro da distanza ravvicinata di Pohl che dimezza lo svantaggio. Nel secondo periodo è il Frölunda a macinare gioco, ma Liv ha abbassato la saracinesca ed i tiri di Kallio che colpisce il palo, di Fabricius, e da corta distanza di Larsen non riescono a passare. Sul finire del periodo centrale sono ancora gli ospiti ad andare a segno con Laine che sul proprio tiro respinto da Holmqvist recupera il disco e lo passa all’accorrente Falk che insacca.

Terzo periodo con poche azioni degne di nota, gli “Indiani” tolgono il portiere a quattro minuti dal termine e su un’azione insistita con grandi parate di Liv, è Johan Davidsson a recuperare il disco ed a segnare a porta vuota per il 4 a 1 finale che chiude la partita.