Il 60°Minuto 08/03/2009

Di Filippo A.

I Numeri

(Boston-NY RANGERS 3-4) Le sfide precedentemente giocate vedono una vittoria a testa con le due squadre che hanno fatto valere il fattore campo, anche in questo caso non ci sono cambiamenti con i Rangers che vincono davanti al proprio pubblico.
(Phoenix-NY ISLANDERS 2-3) L’incontro precedente tra queste due franchigie si è giocato il 2 gennaio a Phoenix ed ha visto la vittoria di misura dei padroni di casa, fattore campo che regge così come oggi con gli Islanders che trovano il successo.
(PITTSBURGH-Washington 4-3SO) Dopo tre sconfitte in altrettanti incontri giocati contro i Capitals, per Crosby e soci arriva la vittoria anche se ottenuta solo ai rigori.
(Calgary-ATLANTA 2-5) Sono indigeste per i Flames le trasferte in Georgia come l’anno scorso il match si è disputato in casa dei Thrashers e come un anno fa la vittoria va alla squadra di Atlanta.

(COLORADO-Chicago 5-1) Ultimo incontro tra le due squadre in questa stagione, con il bilancio delle sfide aggiornato al match odierno che vede una sostanziale parità, grazie alla larga vittoria degli Avs.
(MONTREAL-Dallas 3-1) Stars sconfitti in casa da Montreal che in qualche modo si rifà della prestazione della passata stagione che ha visto Dallas vincere 4-1 nell’incontro disputato il 23 dicembre.
(MINNESOTA-Anaheim 3-2) La vittoria odierna contro i Ducks porta il bilancio delle sfide tra le due franchigie in parità 2 successi a testa, con i Ducks vittoriosi nella prima parte di stagione mentre gli Wild si sono aggiudicati le ultime due partite.

Dopo il breve resoconto delle partite giocate, partiamo con i numeri 40 le reti segnate nei match disputati, la sfida più prolifica in fatto di gol è BOSTON-NY RANGERS con 7 marcature a referto.
In superiorità numerica solo 7 le reti segnate, la miglior prestazione è quella dei RANGERS (1-3); in penalty killing 1 solo gol ed è la difesa degli ISLANDERS la migliore (7-7).
Negli ingaggi due squadre si comportano meglio delle altre si tratta dei COYOTES e dei BLACKHAWKS 60% 36-60.

Vendiamo adesso alle statistiche individuali, prima le doppiette di giornata realizzate da LITTLE (Atlanta) e VEILLEUX (Minnesota), poi l’assist man di serata che è ARNASON (Colorado) con 3 assist a referto.
Nel plus minus con un +3 finale ci sono SALEI-TJARNQVIST-ARNASON (Colorado) e JOHNSSON-SHEPPARD-SCHULTZ (Minnesota); il più punito è sicuramente MCCORMICK (Colorado) con 22 minuti di penalità.

Tra i goalie con un gol subito a testa troviamo PRICE 30-31 (Montreal) e BUDAJ 24-25 (Colorado).