Casate – Ambrosiana98: la cronaca

Gara 1 semi-finale (girone nord-ovest)

Casate – Ambrosiana98: 8-2 (4-0; 2-0; 2-2)

Como, 01/03/2009 h.18,30

I milanesi perdono nettamente gara uno di semifinale causa un primo tempo disastroso e per aver bruciato quattro facili occasioni da rete. Al contrario i padroni di casa sono stati impeccabili a sfruttare tutte le opportunità come risulta dalle statistiche dei tiri.
Passano in vantaggio al 7° i lariani alla prima distrazione della difesa con Roccaforte autore di ben tre reti. I neroverdi sembrano reagire con Bressan contrastato fallosamente al momento del tiro ma dopo questa azione spariscono e dominati subiscono altre tre reti al 9° al 15° e al 17° sempre con un giocatore libero davanti all’incolpevole Ghirardelli.
Nel secondo periodo la partita cambia nettamente e nonostante le maggiori penalità subite è l’Ambrosiana a rendersi più pericolosa senza riuscire a concludere. Romeo, Rovida e Nigro soli sul portiere non riescono a spingere il disco in porta. Subito dopo è Perrotti che rientrato da una penalità riesce a graziare il bravo Foppiani e su azione di contropiede passano ancora i comaschi.

Nell’ultimo periodo i milanesi entrano in campo con ancora più grinta e dopo due minuti segnano con Bressan la prima rete e costringono i lariani con rincalzi, sulla difensiva. Grande occasione per Rovida ma è Nigro a portare a due le marcature. Il giovanissimo Vega rileva fra i pali Ghirardelli e solamente in superiorità numerica per un fallo dubbio decretato da Chiodo i comaschi a due minuti dalla fine si portano sul risultato troppo vistoso di 8 a 2. Buono comunque l’arbitraggio anche di Lambrughi. Gara due ultima speranza per i neroverdi sarà domenica 8 Marzo al Forum di Assago alle 12,45.

Staff Ambrosiana98