Milano eroico a Vipiteno, si va a Gara 6!

Comunicato stampa Milano Rossoblu

L’Hockey Milano Rossoblu espugna la Disco Arena di Vipiteno grazie al rigore realizzato da capitan Caletti nei tempi supplementari. La serie è ancora aperta e si torna all’Agorà per Gara 6 in programma domenica 01 marzo.

Milano scende sul ghiaccio della Disco Arena senza cinque giocatori (Lunini, Marchiorato, Lorini, Agozzino e Palla) e con Paolo Della Bella a difesa della porta rossoblu. Dopo una superità numerica per parte trascorse entrambe senza occasioni da gol da segnalare, la prima emozione è al 10.23 con un tiro di S.Baur respinto da Della Bella. L’estremo difensore milanese si ripete pochi minuti più tardi questa volta su un tentativo di Stoffner. Con Delfino in panca puniti, sono ancora i Broncos a sfiorare il vantaggio, ma il diagonale di Gander al 17.12 è impreciso. Ultima azione pericolosa di un primo periodo che termina con il risultato di 0-0.

Il drittel centrale si apre con un altro intervento provvidenziale con la pinza di Della Bella su Pichler. Milano risponde con capitan Caletti al 26.53, ma la sua conclusione trova sulla strada Baur. Sul ribaltamento di fronte buona occasione sulla stecca di Held, ma il numero 18 dei Broncos non trova la porta. Il duello si ripete al 29.36 e a uscirne ancora vincitore è Della Bella. Al 31.11 si sblocca il risultato con il vantaggio del Milano firmato da Braito che, cadendo, riesce a concludere a rete trovando il varco vincente tra i gambali di Baur. Sul versante opposto Broncos sfortunati con il palo colpito da Cardini. Milano sfiora il raddoppio al 35.12 con il contropiede di Caletti, ma il suo diagonale termina fuori di pochissimo. La sirena manda le squadre negli spogliatoi con il Milano avanti per 1-0.
Nel terzo periodo subito una bella parata di Della Bella su Pichler. Al 43.17 arriva il pareggio del Vipiteno in superiorità numerica, con Delfino in panca puniti, firmato da Rainer con un potente tiro dalla blu. Della Bella protagonista assoluto al 47.33 prima su contropiede solitario di Sottsas e successivamente sulla conclusione a colpo sicuro di Wieser. Il ‘goalie’ rossoblu può poco al 48.48 sulla deviazione sottoporta di Stoffner che porta i Broncos in vantaggio. Dopo l’ennesimo salvataggio di Della Bella su Campbell, Milano spinge nel finale alla ricerca del pareggio e lo trova al 57.15 con Sotlar che manda in visibilio i tifosi rossoblu accorsi alla Disco Arena. Milano sfiora il vantaggio in superiorità numerica, Bustreo in panca puniti, con Lombardi al 58.35, ma il numero 94 non trova la porta. La sirena finale manda la partita ai supplementari.
Nei supplementari succede di tutto. Prima una traversa clamorosa colpita da Rainer. Troppi uomini sul ghiaccio per il Vipiteno e l’arbitro Moschen assegna un tiro di rigore al Milano. Capitan Caletti non si lascia prendere dall’emozione, mette a terra Baur e firma la vittoria dei rossoblu.

S.S.I. Vipiteno Broncos – Hockey Milano Rossoblu 2-3 d.t.s. (0-0; 0-1; 2-1; 0-1)
31.11 Braito (Migliore-Remar), 43.17 Rainer in sup.num., 48.48 Stoffner (Rainer), 57.15 Sotlar (Lombardi-Slak), 61.40 Caletti