Il 60° Minuto 24/02/2009

Di Filippo A.

I Numeri

Dopo delle prestazioni appannate i BRUINS ritrovano le giuste alchimie a farne le spese sono i Panthers, travolti con un 6-1; I DUCKS riescono di misura a violare il ghiaccio di Buffalo, alla fine dei 60° il risultato è di 3-2 per Anaheim.
Cadono i Capitals in casa, la causa va ricercata in un terzo periodo giocato male nel quale i FLYERS segnano tre reti ribaltando in loro favore il risultato che si concretizza in un 4-2 finale; I THRASHERS ospitano gli Avalanche in casa giocando uno splendido primo tempo che gli consente di portare a casa il successo per 4-3.
Vancouver gioca a MONTREAL, ma non è serata, i padroni di casa con un gol per periodo chiudono le contesa 3-0 il finale; SENATORS vittoriosi davanti ai propri beniamini, sono gli Hurricanes che devono alzare bandiera bianca 4-2 alla sirena per Ottawa.

Chicago butta via una partita, in vantaggio per 3-1 alla fine del secondo periodo contro i PREDATORS i Blackhawks consentono ai padroni di casa di ribaltare il risultato (4-0 il parziale del terzo tempo in favore di Nashville) vincendo l’incontro per 5-3; successo esterno dei KINGS contro Minnesota, la volta dell’incontro ai rigori dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi in parità (1-1), i penalty shot premiano la squadra di LOS ANGELES 2-1SO.
Tra BLUES e Coyotes, finisce con la vittoria di St Louis 2-1; CALGARY s’impone in casa 4-1 contro Columbus.
Nell’ultima partita poi vittoria casalinga per gli OILERS che prevalgono 5-3 contro Tampa Bay.

Veniamo ai Numeri, 61 le reti di giornata, due le partite che vedono più marcature realizzate si tratta di CHICAGO-NASHVILLE; TAMPA BAY-EDMONTON con 8 reti segnate.
Le reti segnate in power play sono 13 con due squadre BOSTON e CALGARY che sfruttano meglio di altri le opportunità avute (1-2), in inferiorità numerica le difese che si comportano meglio delle altre sono quelle di MONTREAL e TAMPA BAY (6-6); negli ingaggi due squadre fanno meglio delle altre si tratta di Montreal 63% 31-49 ed Ottawa 63% 33-52.

Chiuso il capitolo riguardante le statistiche di squadra passiamo a quelle individuali, iniziamo dalle doppiette: segnano due gol BITZ (Boston), HEJDUK (Colorado), IGINLA (Calgary), MURPHY (Tampa Bay) e SOURAY (Edmonton).
Tra gli assist man ottima prova di ERAT (Nashville), mentre nel plus minus troviamo con un +3 finale IGINLA (Calgary), MOREAU-STRUDWIC-PECKHAM (Edmonton); mentre il più punito dagli arbitri è BURROWS (Vancouver) che si prende 17 minuti di penalità.

Tra i portieri la prestazione migliore è di HALAK 34-34 (Montreal) che realizza lo shutout, si fa notare però anche KIPRUSOFF 28-29 (Calgary).