Semifinale Co26 Est: Falchi Bosco – Valrendena 1-4 (1-0 ot)

Parziali: 1-2, 0-1, 0-1, 1-0

I Falchi si complicano la vita: largamente vittoriosi in gara 1 la scorsa settimana per 8-2, perdono malamente in casa gara 2 e vengono costretti al supplementare, che fortunatamente arride al team di Alessandro Corso.

Il primo periodo inizia ottimamente per i padroni di casa, già in vantaggio dopo un minuto grazie a Stefano Sartorelli, che devia al volo un suggerimento di Michele Tupini. La frazione scorre senza particolari sussulti sino al 13’, quando i lessinici capitolano due volte nel giro di pochi secondi. Prima Moschetti raccoglie il disco nella propria area e, dopo aver percorso tre quarti di campo, tira improvvisamente sorprendendo Valbusa (13’16”); poi Maestranzi vince un rimpallo e coglie una rete fortunosa con un tiro velleitario da distante (13’32”).
I veronesi, storditi dall’uno-due trentino, perdono improvvisamente la capacità di sviluppare gioco, esibendosi in una imbarazzante seconda frazione. Bianchi è impensierito col contagocce ed, anzi, in inferiorità numerica giunge il terzo centro dei rendenesi. Disco da Cereghini a Lorenzetti che, privo di marcatura, scarica sul primo palo dal limite (33’26”).

La reazione dei Falchi, costretti a vincere per evitare l’overtime, si concretizza nel terzo periodo, pur senza risultato. Il Valrendena subisce il confuso assedio dei padroni di casa, eppure riesce ugualmente ad andare nuovamente a segno con una nuova ripartenza micidiale di Moschetti (56’36”).

Si va al tempo supplementare da 5’, nel quale le squadre, da regolamento, devono giocare con un uomo in meno. Sventata un’occasione da brivido per i trentini in apertura, la partita viene decisa al 62’42”: Prati entra in area e assiste per Stefano Sartorelli che tira al volo. Il disco si insacca alle spalle del portiere rendenese, sancendo la fine dell’incontro e che la finalista per il titolo di campione del Girone Est sarà la compagine di Bosco Chiesanuova.

FHB: Valbusa – Constantini, Teofoli, Pezzo, Tupini M., Gandini, Tonin – Aldrighetti, Sartorelli Si., Prati, Scala, Corso, Sartorelli St., Brigi, Mazzucato, Amadei (c), Tupini C. All. Corso.
HCV: Bianchi V., Pederzolli – Maturi, Mase, Lorenzetti, Cereghini – Bianchi A., Maestranzi, Holaza, Moschetti (c), Trentini, Bontempi. All. Holaza.
Marcatori: 1’03” Sartorelli St. (F), 13’16”, 56’36” Moschetti (V), 13’32” Maestranzi (V), 33’26” Lorenzetti. Golden gol: 62’42” Sartorelli St. (F).
Penalità: Falchi 14’, Valrendena 12’.
Arbitri: Coceano, Zuccatti.

Emanuele Pezzo