Il 60° Minuto 31/01/09

Di Filippo A.

I Numeri

Tra CAPITALS e Detroit, una partita che per due periodi sì è mantenuta in parità, poi Ovechkin con una doppietta ha risolto la contesa in favore di Washington 4-2 il finale.
Un solo gol per BOSTON segnato da SAVARD, ma è quello che della vittoria 1-0, grazie anche alla splendida prova di TUUKKA RASK goalie finlandese che al debutto in Nhl realizza uno shutout, per i Rangers non c’è nulla da fare.
I CANADIENS soffrono non poco contro i Kings ed in casa rischiano di fare l’ennesima figuraccia, il gol che fa finalmente esultare i tifosi dopo quattro sconfitte consecutive porta la firma di KOIVU che a pochi secondi dalla sirena finale segna il 4-3 per Montreal.
Gli Avs si fanno sorprendere in casa dai DUCKS inanellando così il quarto stop della serie 4-3 il risultato finale.

I Penguins sono sconfitti di misura all’Air Canada Centre per 5-4, per TORONTO un altro risultato positivo dopo la trasferta vittoriosa contro Colorado.
Gli ISLANDERS vincono davanti ai propri tifosi contro Florida che prova ad impensierire gli avversari ma trova un ottimo DANIS a sbarrargli ala strada, alla fine il risultato premia la squadra di NY 3-1.
Ancora una vittoria per DALLAS che in questo caso si sbarazza di Columbus in casa loro per 7-3 riportandosi in piena corsa per i Playoff.
Un CULLEN ispirato segna un gol e ne propizia un altro e per gli HURRICANES questo vuol dire successo 2-0 contro Atlanta.
ST LOUIS ospita Philadelphia in casa e domina l’incontro segnando 4 gol senza subirne alcuno grazie allo shutout di MASON, anche i SABRES sono vittoriosi, per loro un 2-0 sul ghiaccio di Phoenix.
Nelle ultimi due partite MINNESOTA nega a Vancouver il successo segnando all’OT il gol del 4-3 ed infine gli SHARKS sono fermati in casa dall’ottima prestazione dei BLACKHAWKS che passano per 4-2.

Dopo aver capito come sono andate le partite veniamo adesso ai numeri di questo sabato sono 65 i gol segnati e la partita che ha visto più puck andare in rete è stata DALLAS-COLUMBUs con i suoi 65 gol. Negli special team sono 16 i gol segnati in PP con MONTREAL e VANCOUVER che offrono una buona prova (2-4), in situazione di penalty killing invece 3 marcature vanno a bersaglio e la miglior difesa è dei SABRES (7-7); negli ingaggi splendida prova degli SHARKS 67% 33-49.

Eccoci arrivati alle statistiche individuali iniziamo dalle doppiette che portano la firma di OVECHKIN (Washington), NEAL (Dallas), BERGERON (Minnesota), KESLER (Vancouver) e TOEWS (Chicago); per gli assist serata ispirata di BOUCHARD (Minnesota) che ne serve 3 ai compagni.
Nel plus minus SYDOR (Dallas) realizza l’unico +4 di serata infine con 21 minuti passati in panca puniti il peggiore di giornata è PAETSCH (Buffalo).

Per terminare il nostro appuntamento parliamo di goalie: quattro i protagonisti di giornata che realizzano uno shutout, si stratta di RASK 35-35 (Boston) al debutto in Nhl, WARD 19-19 (Carolina), CHRIS MASON (ST Louis), MILLER 28-28 (BUFFALO).