CAMPIONATO SLOVENO 2008-09

di Federico Mazzetta

Quando si parla di hockey sloveno il primo pensiero che corre alla mente è quello delle competitive squadre di Ljubljana e Jesenice che disputano, con buoni risultati, la ErsteBank Eishockey Liga, nelle affollate arene mitteleuropee. Occorre però ricordare il campionato sloveno-croato, giocato a poche centinaia di chilometri dall’Italia, decine di chilometri se ci riferiamo a Pontebba, capitale dell’hockey friulano.
Dopo 25 giornate il campionato è guidato dal KHL Medveščak Zagreb con 70 punti: 2 sole sconfitte, di cui una dopo overtime. Seguono in classifica lo HDK Stavbar Maribor a 61 punti, cui spetta il primato di reti segnate (ben 158) con la miglior difesa del campionato (41 reti subite), e a 53 punti l’HK Triglav di Kranj, città circa equidistante dalle già citate Jesenice e Ljubljana .
Ancora a 0 punti l’HK Alfa, squadra della capitale slovena, che sembra non riuscire a competere con le rivali, avendo subito ben 340 reti. Si fanno rispettare però i concittadini del HS Toja Olimpija, quarta forza del campionato.

Tags: