Il 60° Minuto 03/01/2009

di Filippo A.

I Numeri

La vittoria esterna dei Sabres sul ghiaccio di Boston per 4-2, chiude la striscia di vittorie dei Bruins che si ferma così a quota 10 successi consecutivi.
Con una grande prova i Panthers costringono i Penguins allo stop casalingo con un 6-1 senza storie; per la squadra di Pittsburgh è la quarta sconfitta di fila.
Prosegue il buon momento per i Flames che in trasferta di misura 3-2 conquistano i due punti sul ghiaccio di Nashville, per la squadra di Calgary è la quinta vittoria consecutiva.
Iniziano bene il match i Senators in trasferta, poi sono i Leafs padroni di casa a prendere l’iniziativa chiudendo l’incontro per 3-1.
Sesta vittoria di fila per i Capitals che questa volta battono di misura i Rangers, 2-1 il finale.
Gli Hurricanes con un gol nel secondo periodo spezzano l’equilibrio che si era creato dopo il primo tempo (2-2 il parziale) e si aggiudicano l’incontro per 3-2 contro Tampa Bay.

Solamente i rigori danno la vittoria ai Red Wings contro Minnesota dopo un incontro equilibrato, il risultato finale è di 3-2SO per i Red Wings.
I Blues nel secondo periodo fanno pendere la bilancia dell’incontro, fino a quel momento in equilibrio dalla loro parte e per Columbus arriva la sconfitta per 5-2.
Gli Oilers in casa non si fanno superare dagli Stars, che sconfitti per 4-1, invece solamente i rigori risolvono l’incontro tra Flyers e Los Angeles, la vittoria va a quest’ultimi 2-1SO.
Nell’ultimo match di giornata, successo 5-3 degli Sharks contro gli Islanders.

Dopo aver visto in breve i risultati di questo sabato ecco i Numeri della giornata, sono 56 i gol segnati, e la sfida che ha visto più dischi andati a bersaglio è NY Islanders-San Jose con 8 gol segnati.
Approfondiamo adesso la prestazione delle squadre negli special team: iniziamo dicendo che sono 16 le marcature andate a bersaglio in PP e in questa fase di gioco si sono espressi al meglio i giocatori di Detroit (1-2) e St Louis (4-9), mentre in inferiorità numerica 3 gol a segno con le difese di Flames e Predators che hanno retto meglio delle altre l’assenza di un uomo sul ghiaccio; negli ingaggi buone prove dei giocatori di Ottawa58% 33-57, Tampa Bay58% 32-55 e Columbus 58% 37-64.

Doppiette in queste partite del sabato per ELLIS (Buffalo), HORTON (Florida) e GRIER (San Jose), l’assist man di giornata è CHEECHOO (San Jose) che serve tre passaggi vincenti ai compagni; nel plus minus invece ELLIS (buffalo) e CHEECHOO (San Jose) chiudono con un +3 finale.
Tra i Puniti il peggiore di serata è BARCH (Dallas) con 20 minuti in panca puniti.

Le migliori prestazioni di giornata per quanto riguarda i goalie sono di ROLOSON 38-39 (Edmonton), QUICK 31-32 (Los Angeles), NIITTYMAKI 30-31 (Philadelphia), TOSKALA 30-31 (Toronto), THEODORE 20-21 (Washington) e ANDERSON 29-30 (Florida).