Il 60° Minuto 26/12/2008

di Filippo A.

I Numeri

Un solo gol, in concomitanza all’ottima prestazione di Fleury permettono ai PENGUINS di espugnare il Prudential Center costringendo i Devils alla sconfitta casalinga 1-0 il finale.
Ritorno con il botto quello di DIPIETRO nelle fila degli ISLANDERS, infatti con il goalie titolare la squadra di NY ritrova il successo dopo 10 sconfitte consecutive, vincendo per 4-1 contro Toronto.
Con il supporto dei proprio tifosi i CAPITALS sfanno un altra vittima, si tratta dei Sabres che sono costretti ad arrendersi di misura, 3-2 finale, alla franchigia di Washington.
I Thrashers crollano nel terzo periodo sotto i colpi di Staal, che permette agli HURRICANES di ribaltare il risultato che li vedeva sotto di una rete alla fine del secondo periodo (3-2 per Atlanta) e di vincere l’incontro per 5-4.
Tra Tampa Bay e Florida match intenso che si conclude ai rigori, nei quali prevalgono i LIGHTNING 4-3SO all’BankAtlantic Center.

Di misura i PREDATORS riescono a conquistare due punti importanti contro i Red Wings che dopo tre vittorie consecutive si fermano sconfitti per 3-2.
Splendida prova casalinga di CHICAGO che affronta e batte i Flyers fermandoli con un 5-1 senza storie, i Blackhawks prolungando cosi la loro striscia di vittorie.
Nelle ultime due partite doppia vittoria in trasferta, di EDMONTON sul ghiaccio di Vancouver 3-2 e di PHOENIX su quello dei Kings 2-1.

Sono 45 le reti segnate in questo giorno di S. Stefano, e la partita che ha regalato più emozioni e reti e la sfida tra CAROLINA ed ATLANTA con 9 gol segnati.
Di tutte le reti vediamo adesso quelle che sono state messe a segno in PP o SHG: iniziamo dal power play, e in questo special team sono 14 i gol messi a segno con i THRASHERS che sono stati perfetti (3-3), mentre in inferiorità nessuna rete messa a segno e la difesa che meglio si è comportata con l’uomo in meno sul ghiaccio sono quelle di PENGUINS, DEVILS, PANTHERS (5-5).
Nei Face off sono i LEAFS i più bravi a conquistare dischi e chiudono con un ottima percentuale di 67% 35-52.

Come al solito il venerdì c’è l’appuntamento per conoscere le squadre in forma e quelle che stanno attraversando un momento negativo.
Prosegue il periodo magico per BOSTON e CHICAGO, per loro tre partite ed altrettante vittorie, mentre la squadra che ha il peggior record è BUFFALO con tre sconfitte consecutive.

Tra i giocatori degli di menzione ci sono STAAL (Carolina) autore di una tripletta e GUERIN (NY Islanders) che mette a segno una doppietta. Tra gli uomini assist il migliore è KOZLOV (Atlanta) 4 assist per lui, mentre nel plus minus MEYER-COMEAU (NY Islanders) chiudono con un buon +3 finale; il punito di giornata è COOKE (Pittsburgh) con 10 minuti di penalità.

Per finire ecco i portieri con lo shutout di FLEURY 37-37 (Pittsburgh) e le ottime prestazioni di DIPIETRO 28-29 (NY Islanders) ed ELLIS 38-40