Il 60° Minuto 02/12/2008

I Numeri

I Flyers nel giorno del ritorno sul ghiaccio di Briere, superano i Lightning all’ OT, dopo un match equilibrato che ha però visto sempre la squadra di PHILADELPHIA condurre il gioco 4-3OT il finale.
Dopo la rete iniziale tra le mura amiche sembrava tutto facile per i Capitals, invece FLORIDA nel secondo tempo, cala il tris e Washington nel terzo tempo cerca la rimonta ma la fritta è fatta e i Panthers portano a casa i due punti vincendo 5-3.
MONTREAL batte Atlanta 5-4 ma, la squadra canadese in vantaggio di 3 reti alla fine del secondo periodo crede di avere il risultato già al sicuro e sbaglia. I Thrashers segnano tre reti in rapida successione portandosi sul pari, altre due marcature dei Canadiens sembrano ristabilire le distanze, ma Atlanta non molla fino alla fine segnando ancora un gol che terra sulle spine i canadesi fino alla sirena finale.

Seconda vittoria consecutiva degli Stars che finalmente riescono ad avere una minima continuità nei risultati. I due punti sono conquistati sul ghiaccio di Calgary che non gioca male ma trova un TURCO in serata super che concede un solo gol; alla fine il risultato è di 3-1 per DALLAS.
Per due tempi ottima prestazione dei Kings poi si svegliano i COYOTES padroni di casa che con un parziale di 3-0 ribaltano l’incontro vincendo con un 4-3.
Tra SAN JOSE e Toronto la partita non ha storia troppo forti gli Sharks che piazzano un parziale iniziale nel primo periodo di 4-0, i Leafs non riescono a contenere gli avversari ma segnano due volte evitando l’umiliazione, all’ HP Pavilion finisce 5-2.

Sono 41 le reti di giornata e nell’incontro tra ATLANTA e MONTREAL sono ben 9 i tiri che vanno a bersaglio, di tutti i gol segnati 41 sono realizzati con l’uomo in più; le squadre che meglio si esprimono in questo special team sono LOS ANGELES (1-1) e PHILADELPHIA (3-6).
In inferiorità numerica invece 2 e la difese che reggono meglio la disparità numerica sul ghiaccio sono quelle di CALGARY e TORONTO (4-4); negli ingaggi si fanno notare i giocatori di Florida che conquistano più dischi degli avversari 56% 29-52.

Passiamo alle statistiche individuali e cominciamo con i marcatori, doppiette per CARTER-RICHARDS (Philadelphia), HAINSEY (Atlanta), LISIN (Phoenix); per quanto riguarda gli assist invece splendida prova di THORNTON (San Jose) che serve 3 assit ed assieme a CAMPBELL-DVORAK (Florida), MARLEAU-SETOGUCHI (San Jose) chiude a +3 nel plus minus.
In una serata tranquilla per gli arbitri spicca tra i cattivi UPSHALL (Philadelphia) con i suoi 15 minuti di penalità.

Per finire il goalie di giornata è sicuramente TURCO 36-37 (Dallas) decisivo il suo apporto per la vittoria degli Stars, prestazioni buone anche da TELLQVIST 32-34 (Phoenix) e NABOKOV 29-31 (San Jose).