Adige Trento, ko a Merano

Prima sconfitta stagionale per i gialloblu, superati 5-0 dalla capolista

Dopo cinque vittorie e un pareggio, arriva anche la prima sconfitta per l’Adige Trento, impegnato nel campionato di serie C Under 26 di hockey su ghiaccio. Contro la “nobile decaduta” Merano, capolista a punteggio pieno del campionato, i ragazzi di coach Fabio Larcher si sono dovuti inchinare 5-0 di fronte alla superiorità degli avversari, che possono contare su giocatori come Huber, Zöschg e Gallo, tutti con alle spalle un passato in serie A. Nonostante il rientro di Emer dalla squalifica, e l’inserimento del “jolly” Corradin in attacco, gli aquilotti non sono mai realmente stati in partita, facendosi mettere sotto soprattutto dal punto di vista fisico da una formazione ben più attrezzata. A decidere il match sono state soprattutto le situazioni di superiorità numerica, sfruttate in maniera ottimale dai meranesi padroni di casa, sprecate invece dai trentini. Il vantaggio è firmato da Unterholzner al termine di un power-play (fuori Floriani), ma è nel secondo tempo che gli altoatesini piazzano il break vincente: in doppia superiorità arriva il raddoppio di Marco Avancini, mentre il tris, questa volta in power-play semplice, è opera di Zöschg. I gialloblu avrebbero anche l’opportunità di rientrare in partita, ma sprecano oltre tre minuti di doppia superiorità senza riuscire a “bucare” l’estremo avversario Rizzon. Unterholzner, in power-play, e Zöschg, fissano nel terzo tempo il punteggio sul 5-0 finale. Nonostante la sconfitta, l’Adige Trento si mantiene al secondo posto in classifica, in coabitazione con l’Auronzo, a tre punti di distanza dal Merano: questa settimana la squadra di coach Larcher osserverà il proprio turno di riposo, mentre il prossimo impegno è in programma sabato 13 dicembre (alle ore 17.30) sul ghiaccio di casa di via Fersina contro i piemontesi del Pinerolo.

“La sconfitta contro il Merano ci riporta con i piedi per terra – commenta la presidentessa Sandra Vernaccini – gli avversari ci sono stati superiori, e noi dobbiamo prenderne atto. Resta immutata, comunque, la soddisfazione per l’ottimo avvio di campionato”

UNDER 17. Continuano ad arrivare notizie positive, invece, dal settore giovanile. Nell’ultima giornata, infatti, la formazione under 17 ha sconfitto 10-4 il Fassa nel derby regionale, confermandosi così la seconda forza del torneo dietro il Cortina.

Merano-Adige Trento 5-0 (1-0; 2-0: 2-0)
Adige Trento: Gänsbacher (Facchinelli); Solderer, Vernaccini, Wirth, Primisser, Floriani, Rigoni, Cristelli; Allocca, Bazzanella, Ceschinelli, Corradin, Emer, Formaioni, Lampis, Mori, Steiner, Tschigg, Wiedenhofer. Coach: Fabio Larcher
Marcatori: 7.04 Unterholzner, 22.10 Avancini, 27.32 Zöschg, 49.05 Unterholzner, 51.49 Zöschg

Risultati settima giornata: Como-Auronzo 0-4, Merano-Adige Trento 5-0; Bergamo-Prad 0-5

Classifica: Merano* 14, Adige Trento* e Auronzo 11, Pinerolo** 6, Chiavenna** e Como 4, Prad 3, Black Angels 1, Bergamo 0

*una partita in più

**una partita in meno

Tags: