Prima vittoria piena per i Tori Seduti

La mattinata comincia presto sabato 22 per i fan dei Tori Seduti: prima delle 10, quasi 500 fra curiosi e appassionati affollano il Palazzetto del Ghiaccio, pronti a incoraggiare i loro beniamini.

Solo 7 minuti dopo l’inizio della partita viene messo a segno il primo goal per i Tori Seduti: è Gregory Leperdi, assistito da Andrea Chiarotti e Valerio Corvino, a regalare la prima intensa emozione ai tifosi presenti. Il risultato sembrerebbe ormai scontato quando, al 9° minuto e in situazione di 4vs4, viene subito segnata una nuova rete da parte di Gregory Leperdi, sempre aiutato da Andrea Chiarotti, ma questa volta anche dal preziosissimo intervento del 77 Luca Piccinino.
L’Armata Brancaleone non sembra tuttavia volersi arrendere e all’inizio del secondo tempo, con una rinfrescata e combattiva formazione, riesce a segnare il primo goal grazie all’intervento del 14 Bruno Balossetti. Solo sul finire di questa seconda ripresa, dopo un’estenuante lotta contro la squadra lombarda, è ancora una volta il 73 Gregory Leperdi a centrare il bersaglio con uno strepitoso tiro dalla blue line.

Il terzo tempo vede sempre più combattivi i ragazzi dell’Armata Brancaleone, che nei primi 30 secondi di gioco tentano la rincorsa ai Tori Seduti con la seconda rete, eseguita questa volta dall’81 Igor Stella, coadiuvato da Marco Recalegari e Bruno Balossetti. A nulla servono i successivi tentativi della rappresentativa lombarda per ribaltare il risultato e la partita termina 3 – 2 a favore della squadra piemontese.

Seppur con una partita in meno, restano ancora le Aquile del Sud Tirolo dominatrici della classifica; ma, si sa, la vendetta è un piatto che va servito freddo… riusciranno i Tori Seduti, nella cornice nevosa di Bressanone, ad ottenere la loro nel match dell’8 dicembre?

di Laura Scognamiglio