CHL: Salavat in semifinale. Nella serata nera delle squadre scandinave sorridono Berna, Berlino e Slavia

di Matteo P.

Il Salavat Ufa è la prima semifinalista della Champions Hockey League. La formazione russa ha infatti liquidato senza problemi il Ceske Budejovice, conquistando così matematicamente il primo posto del girone.
Il cartellone riservava poi altri tre match: due le vittorie esterne a fronte di un solo successo casalingo. Il Kärpät Oulu è definitivamente affondato davanti al proprio pubblico, perdendo per la seconda volta contro i campioni di Germania. Nonostante un buon inizio stessa sorte è toccata poi all’HV71, che dal 20’ in poi si è addormentato lasciando così strada al Berna. Infine, in quel di Linköping match tirato, con gli ospiti bravi a conservare una rete di scarto e a sbancare così il Cloetta Center.

Tags: