Torneo 4 nazioni Under 20: Italia sconfitta di misura dalla Slovenia al supplementare

Comunicato stampa

Solo la rete di Pance all’overtime decide l’incontro d’esordio per l’Italia

Pontebba, 6 novembre 2008 – Incontro combattuto quello tra Slovenia e Italia che mette in evidenza i due portieri autori di belle parate. I tempi regolamentari si chiudono sull’1 a 1, con la vittoria slovena che giunge all’overtime grazie al gol di Pance.
Primo periodo che si chiude a reti inviolate tra Italia e Slovenia nel secondo incontro valido per la prima giornata del “Torneo 4 Nazioni Under20 – Trofeo Generali”. La prima conclusione verso la porta è degli azzurri con Bernard che prova a testare i riflessi di Škrabelj. Molto gioco ma poche le occasioni nei successivi minuti, con la Slovenia che non approfitta del primo powerplay. I ragazzi di coach Brodnik crescono sul ghiaccio e chiamano, complici due errori difensivi, per altrettante volte al salvataggio il goalie dell’Italia. Squadre più legate nel proseguo dei minuti con altre tre penalità nei confronti degli azzurri. L’unica conclusione pericolosa sul finire del gioco da parte di Magovac bloccata da Bernard.

Nessuna rete neppure nei successivi venti minuti che vedono però l’Italia sul ghiaccio con maggior convinzione. Al 3’18” ci prova Tutzer con Škrabelj che para. Dopo circa due minuti è Selger in mischia a provare la conclusione vincente senza successo. Bello lo scambio al 9’10” tra Gander e Tutzer che non finalizza. La Slovenia si rivede al 13’26” quando va pericolosamente vicino alla rete. In superiorità numerica Pance colpisce il palo alla destra di Bernard. I ragazzi di Brodnik provano a riprendere in mano il pallino del gioco e prima con Novak, quindi ancora con Pance chiamano il goalie italiano a due importanti conclusioni.
Gli ultimi venti minuti si aprono con la Slovenia in avanti. Al 7’11” è Berčič che prova a sorprendere Bernard, risponde Fabris per gli azzurri che per quattro volte va vicino alla marcatura. La partita si infiamma ma nessuna delle due formazioni riesce a segnare la rete della vittoria. Al 16’44” tutto sembra decidersi grazie alla marcatura di Berlinsk, ma l’Italia non molla e raggiunge il pareggio al 19’03” con Anton Bernard che infila il puck dopo averlo ricevuto da dietro gabbia. Si va così ai supplementari con la rete decisiva segnata da Pance che regala la vittoria alla Slovenia.
SLOVENIA – ITALIA 2:1 ot (0:0, 0:0, 1:1, 1:0)
Reti: 56’44" (1:0) Berlinsk (Židan), 59’03" (1:1 pp) Anton Bernard (Gander /Tutzer), 61’15" (2:1) Pance (Ropret)
Slovenia: Škrabelj (Pintarić); Berlisk, Koletnik, Ščap, Novak, Magovac, Ješe, Ahačič, Baumkircher; Florjančič, Snoj, Ropret, Pance, Dolinšek, Ankerst, Verlič, Kaimel, Židan, Rakanovič, Berčič, Mulej
Coach: Andrei Brodnik
Italia: Bernard (Valle da Rin-Lorenzini); Oberdorfer, Manfroi, Hofer, Casanova Stua, Fabris, Ganz, Stimpfl, Baur; Tutzer, Ebner, Tessari, Presti, Bernard, Gander, Stofner, Delfino, Traversa, Kostner, Mair, Tauber, Peiti, Nicolao, Zelger
Coach: Michel Goulet
Arbitri: Gasser (Rebeschin/Stella)