Buona la prima per i Diavoli Rossoneri

HC Diavoli Rossoneri – SG Lecco: 12 – 4 (4-1; 3-2; 5-1)

Splendida vittoria quella capitalizzata nella prima di campionato dai Diavoli Rossoneri: sul ghiaccio del Palasesto i padroni di casa battono gli avversari del Lecco con il punteggio finale di 12 a 4, balzando in vetta alla classifica di serie C interregionale.
La partita, sostanzialmente corretta da entrambe le parti nonostante un momento di caos e tensione subito rientrato ai normali livelli agonistici, ha visto un Lecco dal roster ridotto, ma comunque combattivo e determinato, che ha tentato in ogni modo di rispondere a tono alle incursioni dei padroni di casa nonostante la stanchezza.
Dal canto loro, i Diavoli hanno girato bene, capitalizzando la maggior parte delle azioni da gol, anche se alcuni errori potevano essere evitati, sia in fase di attacco che di difesa. All’esordio per i rossoneri il terzo portiere e tutta la quarta linea, che arrivano direttamente dal vivaio dei corsisti della squadra.

Ad aprire le danze dei gol, dopo soli sette minuti di gioco e di nuovo all’ottavo, il numero 48 rossonero Massimo Lisignoli, su assist del capitano Alessandro Calefati, autore tra l’altro anche di una strabiliante doppietta nell’arco di venti secondi di gioco, ai minuti 52.22 e 52.42; altra doppietta è stata poi quella del numero 88 Riccardo Iuratti. A segno anche il giovanissimo Matteo Giambitto, e l’infortunato ma sempre attento Marco Manfè, che saluta così la squadra con un centro di prestigio prima di affrontare un’operazione al ginocchio che lo terrà lontano dal giaccio alcune settimane. Sempre per i padroni di casa, gli altri punti sono stati segnati dal numero 9 Igor Milani, il numero 30 Giorgio Dell’oca e i due veterani Luciano Fanton e Fabrizio Frigerio.
Il prossimo avversario, in un campionato ricco di sorprese come questo, sarà il Casate domenica 12.

Ufficio comunicazione