Modalità per l’accesso all’Olimpico

La Sportivi Ghiaccio comunica che in relazione alla decisioni prese il giorno 24 settembre presso la Prefettura di Belluno dagli Enti di competenza e in particolare riguardante il numero degli spettatori che potranno assistere alle partite di serie "A" presso lo Stadio Olimpico, si rendono note a tutti i tifosi le modalita’ di accesso alla struttura.

L’accesso al pubblico sara’ consentito solo sulle tribunette in metallo per un massimo di 150 posti a settore (totale 450). Tutti gli abbonati avranno garantito il posto, i restanti biglietti verranno venduti presso le casse dello Stadio con inizio alle ore 20:00, prima di ogni partita.

Si specifica che vista la limitata disponibilità di posti, la S.G. Cortina si vede costretta con rammarico a non poter accettare nessun tipo di tessera di libero accesso e a sospendere l’ingresso gratuito per gli under 14. Gli eventuali accrediti (giornalisti, fotografi ecc.) saranno accettati in numero limitato e la richiesta dovra’ pervenire entro le ore 12:00 del giorno precedente l’incontro all’indirizzo mail stampa@hockeycortina.orgIndirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo . A loro sarà riservata una zona tra le due panchine.

Il costo del biglietto sarà di euro 15,00 diversamente da quanto comunicato in precedenza.

Solo in occasione dei derby tra Cortina ed Alleghe i tifosi Agordini avranno a loro uso esclusivo la tribunetta "Faloria" per un massimo di 150 posti. Tutto ciò per motivi di sicurezza come prescritto dalla Pubblica Sicurezza. L’Hockey Club Alleghe gestirà direttamente i biglietti a loro assegnati. Degli altri 300 posti riservati ai tifosi del Cortina verranno venduti solo in prevendita circa 100/120 tagliandi nei giorni di martedì 30 settembre e mercoledì 1 ottobre, presso la cassa dell’Olimpico con orario dalle 13:30 alle 15:00. I rimanenti posti sono riservati ad abbonati ed ospiti.

Il Presidente Alessandro Moser a nome dell’intero Consiglio della Sportivi Ghiaccio Cortina, vuole ringraziare il Sindaco Dott. Andrea Franceschi e il Presidente della G.i.s. Signor Teodoro Sartori, per essersi adoperati attivamente nel cercare una soluzione che consentisse lo svolgimento del derby seppur con capienza molto ridotta. Confidiamo che tutti gli appassionati di hockey possano comprendere le reali difficolta’ in cui sta operando da anni la Sportivi Ghiaccio, in funzione della ristrutturazione dello Stadio Olimpico. In conclusione un grosso “in bocca al lupo” ai nostri atleti che questo weekend inizieranno una nuova avventura con l’inizio dei rispettivi campionati.
www.hockeycortina.org