E’ ripartita l’Elitserien

di CFS

Ha preso il via il massimo campionato svedese, in attesa dell’evento hockeystico dell’anno in Svezia, ossia la Premiere del campionato NHL tra Senators e Tampa Bay Lightning in programma il 4 e 5 ottobre a Stoccolma: nel frattempo il Frolunda affronterà in amichevole a Goteborg il 2 ottobre i Senators.
Il Nordic Trophy, torneo pre-season che si è svolto tra agosto e settembre tra varie squadre di Svezia e Finlandia, aveva visto trionfanti le squadre svedesi: il Linköpings vincitrice per differenza reti nei confronti del Frölunda, con il Djurgårdens al terzo posto. Un po’ più indietro i campioni in carica dell’HV71.
Anche se è ancora presto per fare previsioni, i primi incontri hanno visto il Linköpings confermare il buono stato di forma, e con tre vittorie ed un pareggio sono in testa alla classifica. Brynäs e Färjestads sono nelle piazze d’onore, mentre al quarto posto troviamo il Rögle (a pari punti con Sodertalje e Djurgårdens), la matricola che può contare sulla presenza del capitano della nazionale delle Tre corone Kenny Jönsson, orgoglioso di giocare nella squadra della sua città, per la quale ha rinunciato ai ricchi ingaggi delle squadre Nhl. A seguire Skellefteå, Timrå e MODO, mentre nella parte bassa della classifica l’HV71 ed il Luleå; a chiudere il Frolunda che dopo aver perso i primi tre incontri anche con differenze reti pesanti, ha pareggiato i successivi due incontri.

In testa alla classifica dei marcatori la "strana coppia" dell’HV71: Davidsson, attaccante puro con 8 gol e Gustafsson, difensore ma ottimo assist-man con all’attivo 6 assist ed un gol.