John Pohl è un giocatore dell’Hockey Club Lugano.

L’attaccante statunitense, nato il 29.6.1979 a Rochester nel Minnesota, ha comunicato in queste ore alla società bianconera la sua decisione di preferire la maglia bianconera alle diverse offerte ricevute nelle scorse settimane da alcune franchigie della NHL e di aver dunque rinunciato a far valere la clausola liberatoria prevista nell’accordo siglato con l’HCL.

Pohl (186 cm. x 88 kg.) è un attaccante "right", versatile e completo, in grado di dare impulsi sul piano offensivo e nello stesso tempo di rendersi utile alla squadra anche nel gioco difensivo. Grazie a queste doti nelle ultime due stagioni ha fatto parte costantemente del roster dei Toronto Maple Leafs in NHL.

Nel campionato più prestigioso del mondo Pohl ha disputato tra il 2003 e il 2008 complessivamente 115 partite con un bottino di 38 punti (17 reti, 21 assist).

Le sue qualità realizzative emergono in maniera più marcata (196 partite, 183 punti, 81 gol, 102 assist) guardando le statistiche delle gare giocate in AHL con le squadre dei Worcester Ice Cats e dei Toronto Marlies (65 gare, 81 punti nel campionato 2005/2006).

Draftato nel 1998 dai St. Louis Blues dopo essersi messo in particolare evidenza con la squadra universitaria di Minnesota, John Pohl ha indossato anche la maglia della Nazionale statunitense ai campionati del mondo 2003. Nell’occasione si distinse firmando tre reti e quattro assist.

Tags: