Le voci di radio hockey

Mentre il campionato appena concluso sembra una favola di altri tempi, già cominciano a circolare, appena sussurrate, voci, su come dove e quando sarà il campionato dell’anno venturo… Alla fallimentare idea di un girone tutto lombardo come quello che si è appena concluso, si sostituisce la vecchia idea del classico interregionale, che includa Piemonte, Valle D’Aosta, Lombardia e Veneto per risollevare le sorti di un campionato più morto che agonizzante, nelle ultime stagioni…
La serie sarebbe "cadetta" (serie B) e non più "C", campionato questo (C) a cui approderanno le squadre a carattere decisamente amatoriale…
Sia come sia ci si aspettano al Via formazioni agguerrite con molti giovani, e formazioni rinforzate (come ad es il Bergamo a cui la federazione ha concesso il nulla osta per poter utilizzare ancora la linea di ragazzi francesi di Briancon).

Si spera che le voci abbiano una fondatezza tangibile già da Settembre e che non si arrivi "lunghi" come al solito per poi mettere insieme il solito minestrone, cercando di amalgamare in qualche maniera ingredienti ormai stantii…
Speriamo inoltre in qualche faccia nuova in Federazione e in Comitato regionale che possa aiutare i gia validissimi dirigenti e che porti una ventata di aria fresca levando un po’ di polvere dalle stanze dei bottoni…

Un saluto a tutti e un augurio di buon Hockey "estivo" a tutti

Marco Favaro

Tags: