Definita la collaborazione tra i campioni d´Italia

I campioni d´Italia della Serie A1, l´HC Interspar Bolzano ed i campioni della A2, l´SV Caldaro Fiat, collaboreranno nella prossima stagione agonistica. Il presidente bolzanino Dieter Knoll ed il capo dell´hockey caldarese Günther Heidegger hanno annunciato ogggi ufficialmente la loro collaborazione. Il Caldaro non sarà peró solamente il farmteam dei biancorossi, ma la cooperazione si estenderà anche sul settore giovanile.

I primi risultati di questa collaborazione si sono già visti stamattina. Infatti il bolzanino Thomas Commisso anche l´anno prossimo sarà il portiere titolare del Caldaro, mentre il 17enne caldrese Andreas Bernard sarà il secondo portiere del Bolzano. Bernard (80 kg x 1,83 m) è un grande talento dell´hockey nazionale e ha giocato le due ultime stagioni ad Egna. Inoltre ha disputato con la maglia azzurra i Mondiali Under 18 e Juniores. Bernard si allenerà con la formazione bolzanina e verrà anche schierato in alcune partite di A1. Contemporaneamente giocherà qualche volta in A2, per dare il cambio a Commisso. Nei prossimi giorni il Bolzano dovrebbe presentare il nuovo poritere titolare.

Tags: