Zurigo pareggia la serie. Il Biel ad un passo dalla NLA

Di Fabio Bertolini

Zurigo – Servette 3 – 2 (1:1; 1:1; 1:0)

Vittoria del Zurigo e serie che, dopo 4 partite, torna in parità. Match apertissimo che vede come protagonisti Sejna da una parte e Gobbi dall’altra ed è proprio quest’ultimo ad aprire le danze al 4.21. Squadra di casa che di fronte al suo pubblico non vuole deludere e raggiunge il pareggio con Wichser. Zurigo che passa in vantaggio, nel secondo periodo è Sejna a portare in vantaggio i suoi, ma pochi minuti più tardi il Servette, con Gobbi, a far affrontare gli ultimi 20 minuti di partita con le due squadre in parità. È il Zurigo ad avere la meglio, ma che brividi per l’Hallenstadion, al 55’ è la traversa che toglie a Gobbi la gioia per l’hat trick e un minuto più tardi la squadra di casa mette a segno la rete della partita grazie all’eroe di giornata, Peter Sejna; e Zurigo che così, con questa vittoria, riporta in parità una splendida finale.

Basilea – Biel 1 – 2 (1:1; 0:1; 0:0)

Solo un miracolo adesso può salvare il Basilea, che, con questa sconfitta si trova sotto di 3 a 0 in una serie dove il Bienne, grazie ad una difesa e ad un portiere (Wegmueller), permette veramente poco al debole attacco dei renani. Partita che vede il Biel passare in vantaggio nel primo tempo, Ehrensperger è il marcatore; ma il Basilea pareggia dopo 5 minuti, con un gol di Papineau che arriva sfruttando una doppia superiorità e primo tempo che si conclude sull’1 a 1. Secondo tempo che sembra finire senza reti, ma non è così perché sul filo della sirena c’è il nuovo vantaggio del Biel con Miéville. Rete decisiva questa, il Basilea non riesce più a segnare e gara3 che va, come le precedenti alla squadra vincitrice della NLB, che avrà ora il matchpoint proprio di fronte al suo pubblico.

SITUAZIONE:

Finale: Servette – Zurigo 2 – 2

Spareggio: Basilea – Biel 0 – 3

Tags: