KO con la Corea, OK con l’Australia

di Marco Depaoli

Una vittoria e una sconfitta nelle ultime 48 ore per l’Italia, che vede però ancora lontana la qualificazione.
Si è appena conclusa la partita contro la modesta Australia (quasi condannata alla retrocessione) con un parziale riscatto dopo la delusione di ieri contro la Corea del Nord.
Le asiatiche sono andate in rete dopo 15 minuti e hanno sempre tenuto in mano la partita dominando anche sotto l’aspetto dei tiri in porta (26-17). La rete della bandiera della Viel in inferiorità (replicando alla rete coreana del 2-0 nella medesima situazione). Il pareggio non è più arrivato, lasciando invece prendere il largo alle coreane che hanno concluso il match sul punteggio pesantissimo di 6-1.
Dopo la quinta rete Traversa ha lasciato il posto alla bolzanina Mazzocchi che ha difeso poi la gabbia azzurra da titolare contro l’Australia, superata agevolmente senza appello (55 tiri a 16 e shotuot). Le reti azzurre di Federica Zandegiacomo e Waltraud Kaser nei primi due periodi, per poi dilagare nel terzo con Clara Vallazza in powerplay e con Katrin Rainer e la Zandegiacomo in 40 secondi in situazione di inferiorità numerica.

In classifica la Danimarca con la vittoria sull’Olanda raggiunge il primato in compagnia dell’Austria, in attesa della partita di stasera che la vedrà opposta alla Corea. Un risultato utile per l’Italia non sono i tre punti austriaci, che perenderebbero troppo il largo.
Per poi iniziare l’arrembaggio alle capoliste: la stessa squadra d’Oltrebrennero sabato alle 18, e la Danimarca domenica sempre alle 18.

I risultati della 2a giornata:
Danimarca – Austria 2-3
Olanda – Australia 6-2
ITALIA – Korea 1-6

I risultati della 3a giornata:
Danimarca – Olanda 3-0
Italia – Australia 5-0
Korea – Austria (ore 19.30 italiane)

Italia – Corea 1-6 (0-2, 1-1, 0-3)
Marcatori: 1° tempo: 0-1 14.57 Choe (K), 0-2 16.48 Kim Sok Hwa (Kim In Hwa, SH1 –K); 2° tempo: 1-2 21.12 Viel (Zandegiacomo, SH1 –I), 1-3 30.55 Ryu (Ri-Han, -K); 3° tempo: 1-4 49.02 Ri (K), 1-5 45.29 Kim Sok Hwa (Kim Hyang Ran –K), 1-6 50.22 Ryu (Ri-Kim Un Ae –K)

Italia – Australia 5-0 (1-0, 1-0, 3-0)
Marcatori: 1° tempo: 1-0 14.06 Zandegiacomo (De Rocco -I); 2° tempo: 2-0 14.06 Kaser (Bazzanella -I); 3° tempo: 3-0 14.06 Vallazza (De la Forest, PP1 -I), 4-0 56.15 Rainer (Bettarini, SH1 -I), 5-0 56.55 Zandegiacomo (Viel, SH1 -I)

Classifica:
Austria 6*
Danimarca 6
Italia 5
Olanda 4
Korea 3*
Australia 0

* una partita in meno