L’Ambrì Piotta anche il prossimo anno in NLA

Di Fabio Bertolini

Basilea – Ambrì Piotta 2 – 4 (1:2; 0:1; 1:1)

L’Ambrì vince nuovamente a Basilea e fa sua gara4 che vuol dire salvezza e NLA anche il prossimo anno. La partita inizia bene per i leventinesi che, grazie alle reti di Christen e Duca si portano sul 2 a 0. Il Basilea prova a rispondere dimezzando lo svantaggio nel primo tempo con Walker ma nel secondo periodo un gol di Jan riporta a 2 le reti di vantaggio. Squadra di casa che non molla e va a segno con Schnyder ma la seconda rete di Jan taglia le gambe al Basilea e l’Ambrì fa sua la serie.

Zurigo – Davos 3 – 2 (1:1; 1:1; 1:0)

Lions vincono anche questa sera e nel prossimo turno avranno il primo match point per aggiudicarsi l’entrata in finale. Partita molto tirata con le squadre che si equivalgono, due reti a testa nei primi 40 minuti con il Davos che deve rimontare in entrambi i casi. Nel primo tempo Reto Von Arx pareggia il vantaggio dello Zurigo per mano di Gardner mentre nel secondo Guggisberg risponde a Krutov. Mentre la rete che decide la partita arriva nell’ultimo periodo e porta ancora la firma di Gardner.

Friborgo – Servette 3 – 2 (1:0; 1:1; 1:1)

Friborgo tiene ancora viva la serie e, sostenuto dal suo pubblico, batte il Servette. Prima mezz’ora tutta della squadra di casa che, grazie alle reti di Laaksonen e Seydoux, si porta sul 2 a 0 ma la rete di Gobbi a 15 secondi dal 40’ tiene ancora vivi i ginevrini che però nel terzo tempo devono subire la terza rete del Friborgo con Pluss. Servette ci prova e dopo appena tre minuti riapre la partita con Law, ma a nulla valgono gli assalti finali, gli ultimi 35 secondi in 6vs4, e la partita si conclude sul 3 a 2.

Tags: