Semifinali gara 1 – La Levoni s´arrende solo ai rigori !

di Christopher

RITTEN SPORT – FASSA 1-1 (1-0;0-0;0-1;0-0) Rigori 2-0

Gran spettacolo all’Arena Ritten nella prima gara delle semifinali play off tra i Rittner Buam e i ladini del Fassa. Squadre in campo pronti e via. Nel Renon manca Tudin infortunato e Vodrazka out dopo i primi venti minuti. Mentre nel Fassa manca Mascarin. Si vede subito un gran Fassa mai domo che lotta alla pari con i padroni di casa. Nei primi minuti di gioco il Fassa due volte pericoloso sotto porta di Frederic Cloutier il miglior giocatore in assoluto in campo questa sera. Bourassa sbaglia in power play sotto porta. Al sesto minuto Alex Egger (Renon) tutto solo regala un disco a Tragust che dice grazie, un occasione fallita malamente. Il vantaggio casalingo arriva al 15'33" Olson offre un disco che Smith non fallisce portando avanti i suoi, 1-0. A fine primo tempo occasionissima per Tuzzolino che per poco non trafigge Tragust, in un’azione orchestrata da Dorigatti ed Astashenko.

Nella frazione centrale il Fassa ci crede e si porta subito in avanti, Diego Iori fallisce il pareggio solo di poco. Un assolo di Mather è fermato da Tragust mentre la traversa dice di no a Gruber. Secondo parziale chiuso 0 a 0.
I ladini ci credono e al 46'20 arriva il pareggio meritato: Watson serve Schaafsma che trafigge Cloutier, 1-1. Il Renon accusa il colpo ma non cade. Il mai domo Iori pericoloso dalle parti di Cloutier, mentre Josh Olson ha un disco d´oro sulla stecca, ma il risultato non cambia piú. Si va ai supplementari, ed è un "overtime" da brividi:l´estremo di casa salva la sua squadra in ben cinque occasioni mentre Tragust estremo fassano interviene in tre occasioni. Il Fassa vicino alla vittoria ma nulla di fatto, si va ai rigori. I Rittner Buam vanno in gol con Scelfo e Smith mentre nel Fassa i rigori di Barber Watson Harrison e Schaafsma sono tutti parati da un ottimo Cloutier che si mostra il migliore in campo. Il Renon vince gara uno e si porta avanti nella serie. Prossima gara sabato 22 marzo in quel di Canazei.

Arbitri Pianezze con De Toni e Zatta

Score:

1:0 – 15'33" Smith Olson; Scelfo
1:1 – 46'20" Schaafsma; Watson

Rigori Scelfo Emanuel e Smith Mark