Hc Varese: il torneo di Pasqua e i progetti futuri

di Fiorenza Z.

E’ stato presentato ieri il Fim Group International Tourney che si terrà nelle giornate di venerdì e sabato al Palalbani di Varese. Da dodici anni l’hockey internazionale di livello non era di scena a Varese. Per volere della famiglia Monferini, proprietaria della Fim Group, main sponsor dell’Hc Varese con interessi societari in Repubblica Ceca e Bulgaria, è stato organizzato questo torneo con tre formazioni di tutto rispetto: oltre alla Fim Group dunque ci saranno i fortissimi cechi del Chomutov, cittadina alle porte di Praga; gli americani del Dover, formazione di un college universitario del New Hampshire e il Lugano juniores di Sandro Bertaggia. Nella formazione svizzera militano tre varesini come Andrea Vanetti, Tommaso Goi ed il portiere Alex Caffi, nonché Michele e Luca Zanatta, figli dell’ex capitano giallonero Ivano. Il coach Malfatti avrà a disposizione la squadra al completo con l’innesto di Cristian Gelmetti, in prova e futuro candidato a vestire la maglia dei Mastini per la prossima stagione; nella partita di venerdì potranno scendere sul ghiaccio anche i ragazzi dell’under 19. Per rendere più spettacolari le sfide del torneo si giocheranno per ogni incontro due tempi da venti minuti.

E’ stato inoltre ufficializzata la continuazione del rapporto di collaborazione come farm team con il Milano Vipers.
Per oggi è invece prevista la decisione del Tar sulla diatriba dell’assegnazione della gestione del Palaghiaccio, dalla quale dipendono anche le sorti giallonere per la prossima stagione sportiva. Il Tribunale Amministrativo dovrà finalmente bocciare o promuovere il ricorso della Pattinatori Ghiaccio Varese contro il concorso con cui Palazzo Estense aveva assegnato la gestione al pool formato da Hc Varese, Varese Olona Nuoto, Varese Ghiaccio e Polha. Nell’ambiente si parla anche di una possibile ipotesi di costruire un nuovo palaghiaccio a Busto Arsizio, ma i Mastini saranno sempre presenti nella struttura di Via Albani.
Il Varese non ha ancora deciso se se ripetere la serie C under 26 o iscriversi alla serie A2 riportando il Mastino nel gotha dell’hockey nazionale. E’ intenzione della Fisg limitare a due il numero degli stranieri sul ghiaccio come consigliato dal coach della nazionale maggiore Mickey Goulet, allora il Varese potrebbe seriamente pensare concretamente ad iscriversi al campionato cadetto di serie A2, anche se la dirigenza giallonera per ora preferisce non sbilanciarsi.

PROGRAMMA DEL TORNEO “FIM GROUP” INTERNATIONAL TOURNEY – 21-22/03/2008

SQUADRE PARTECIPANTI:
FIM GROUP VARESE HOCKEY CLUB (ITALIA)
KLH CHOMUTOV (REPUBBLICA CECA)
H.C. LUGANO (SVIZZERA)
DOVER HOCKEY TEAM (U.S.A.)

Venerdì 21 marzo
19.00-20.15: FIM GROUP VARESE – DOVER HOCKEY TEAM
20.25-21.40: H.C. LUGANO – KLH CHOMUTOV
21.50-23.05: H.C. LUGANO – DOVER HOCKEY TEAM

Sabato 22 marzo
18.00-19.15: FIM GROUP VARESE – H.C. LUGANO
19.25-20.40: DOVER HOCKEY TEAM – KLH CHOMUTOV
20.50-22.05: FIM GROUP VARESE – KLH CHOMUTOV
22.15 PREMIAZIONE