Le Vipere vincono gara 1

di F. Prina

MILANO – PONTEBBA 4-3 (3:1; 1:2; 0:0)

Sul ghiaccio del Pala Agorà di Milano per gara 1 dei quarti di finale dei play off Vipere e Aquile ad incrociare le stecche davanti ad una discreta cornice di pubblico.
Partita subito a ritmo elevato con Milano in avanti a cercare di sorprendere e schiacciare i friulani con Scandella e Kurtz sulle cui conclusioni Carpano fa buona guardia. Pontebba non è però dell’idea di assumere il ruolo di spettatore indifeso delle sfuriate rossoblu e reagisce, spreca una doppia superiorità e si porta in vantaggio al 6’ e 06” con Aquino.
La partita è bella e veloce, le Vipere ripartono senza dare l’impressione di aver accusato il colpo e dopo due minuti è il biondo numero 25 rossoblu Shay Stephenson, in power play, a riportare il punteggio in parità da posizione ravvicinata su assist di Scandella. Le squadre si equivalgono, giocano bene e a viso aperto ed è Milano a veder premiati i propri sforzi offensivi al 11’ e 45” quando, subito dopo una bella discesa del giallo blu Eronen sventata da Szuper, Iannone va in rete fulminando Carpano su azione costruita da Lefebvre e Insam.

Milano alla distanza prende possesso del gioco che finalizza, portandosi sul 3 a 1 con una grande azione della prima linea con discesa di Stephenson e Scandella con quest’ultimo a pescare Day che finalizza insaccando.
Il drittel si chiude con un tentativo di Kelly che finisce di poco a lato tra una selva di gambe davanti allo slot di Carpano.
I friulani scendono sul ghiaccio per il secondo periodo molto determinati e dopo solo due minuti si riportano sotto con Cavanaugh che di precisione batte il goalie delle vipere. Il Pontebba cerca di sfruttare lo slancio positivo del goal per schiacciare la retroguardia rossoblu tentando il pareggio con Aquino in contropiede ma è Milano ad allungare al 26’ e 12” con una azione veloce di Lefebvre che trova ancora pronto Iannone ad incrociare il disco al volo per il 4 a 2. Le azioni si alternano da ambo le parti senza risparmio con un gran lavoro in balaustra anche se la partita cala un po’ di intensità specialmente da parte milanese. Ci prova Margoni ad insidiare Szuper che risponde bene poi i rossoblu vanno in doppia inferiorità consentendo a Cooper di piazzare un preciso tiro all’incrocio per il 4 a 3. Milano reagisce prontamente prima con Scandella che non riesce a battere Carpano a tu per tu con il goalie stesso, poi è il portiere friulano a doversi superare tuffandosi a prendere un tiro di Lefebvre.
Terzo drittel con il Pontebba in avanti e pericoloso ancora con Aquino con i friulani a spingere molto coi terzini cosa che crea qualche difficoltà alla retroguardia milanese nel disimpegnare. E’ però delle vipere l’azione più pericolosa del tempo con Insam sparando alto un disco che pareva più facile mettere in rete che fuori. Il drittel prosegue con il Pontebba lanciato a cercare il pari e con Szuper costretto a mettere tutta l’abilità a sventare gli assalti (tiri di Eronen, Cooper, Margoni, Aquino). Milano riesce a contenere però le incursioni avversarie riuscendo ad arrivare alla sirena con il goal di vantaggio riuscendo ad impedire, nei minuti finali, al Pontebba la mossa del sesto uomo sul ghiaccio.
Finale quindi 4 a 3 per i rossoblu e appuntamento martedì prossimo a Pontebba per gara 2.

HC JUNIOR MILANO VIPERS- GENERALI AQUILE FVG SPORT GHIACCIO PONTEBBA 4 – 3 (3-1) (1-2) (0-0) (0-0) Rig:(0-0)

Marcatori: AQUINO A. (CAVANAUGH D. , ERONEN K.) 06:06, STEPHENSON S. ( SCANDELLA G. , DAY G.) 08:56, IANNONE P. ( LEFEBVRE P. , INSAM M.) 11:45, DAY G. ( SCANDELLA G. , STEPHENSON S.) 17:21, CAVANAUGH D. ( ROMANO N. , AQUINO A.) 22:52, IANNONE P. ( LEFEBVRE P. , KELLY R.) 26:12, COOPER D. ( CAVANAUGH D. , MARGONI S.) 36:31

HC JUNIOR MILANO VIPERS: DELLA BELLA P. (44), SZUPER L. (31); KELLY R. (54), KURTZ J. (17), LEHTINEN M. (4), MAIR J. (40), STRAZZABOSCO M. (96), TREVISANI C. (3), RAYMO M. (22); CALETTI E. (15), DAY G. (49), EVANS B. (16), IANNONE P. (14), INSAM M. (8), LEFEBVRE P. (67), MANTOVANI D. (51), MAZZACANE C. (27), MIGLIORE T. (91), SCANDELLA G. (10), STEPHENSON S. (25); All. INSAM A.

GENERALI AQUILE FVG SPORT GHIACCIO PONTEBBA: CARPANO A. (55), DELL’OLIO J. (31); AMBROSI A. (26), ARMANI F. (72), BETTI F. (5), COOPER D. (7), ERONEN K. (12), LUTZ A. (24); AQUINO A. (19), BURGESS D. (9), CARLSSON J. (32), CAVANAUGH D. (16), CIRESA M. (91), DEMETZ I. (22), KALMIKOV K. (4), MARGONI S. (29), RIGONI L. (48), ROMANO N. (71), VERNACCINI G. (3); All. VASILIEV M.

Tiri: Milano 27 (9, 7, 11) – Pontebba 27 (8, 7, 12)
Penalità: Milano 16 (8, 6, 2) – Pontebba 8 (6, 0, 2)

Capo Arbitro : MOSCHEN G.
Linesmen: MOSCHEN A. e MARRI A.
Spettatori : 1143

Tags: