Variazione partita e… la prima volta di Igor

ATTENZIONE!! Informiamo tutti gli interessati che l’ultima partita di Campionato Italiano di Ice Sledge Hockey in programma a Como per domenica 16/3/2008 si svolgerà invece a:
VARESE – Palalbani – Sabato 15 Marzo ore 18.00 Armata Brancaleone (Team Lombardia) contro Tori Seduti (Team Piemonte).

Lo spostamento è stato concordato con la squadra del Piemonte.
INGRESSO LIBERO

Anche quest’anno siamo arrivati alla fine del Campionato Italiano di Sledge-Hockey promosso dal Comitato Italiano Paralimpico in collaborazione con le 3 rappresentative regionali operanti sul territorio nazionale:

Lombardia: Armata Brancaleone
Piemonte: Tori Seduti
Alto Adige: Aquile del Sud Tirolo

L’incontro che si disputerà a Varese sabato 15 marzo non aggiungerà nulla ad una situazione già definita da tempo, e che vede l’AltoAdige in vetta alla classifica con 15 punti, frutto di sette vittorie, un pareggio e nessuna sconfitta.
I Tori Seduti del Piemonte sono a 5 punti, e solo a 2 i Brancaleoni.

In classifica marcatori, Florian Planker (Alto Adige) sempre più solo in vetta con 12 reti, seguito a 5 dal compagno di squadra Cavaliere e, a 4, da Marco Re Calegari (Lombardia) e Gregory Leperdi (Piemonte).

Stagione da dimenticare, per l’Armata Brancaleone, questa che si concluderà a Varese il 15 marzo.
Sembrava un’annata iniziata bene, con l’ingaggio del nuovo allenatore, il ceco Ales Tomaseck in condivisione con i KIller Bees, che avrebbe garantito continuità in allenamento e presenza in partita, dopo anni vissuti tra incertezze e volontari che si sono susseguiti con dedizione ma senza costanza.
Poi…. è iniziata la sfortuna, e tra infortuni, traslochi, problemi famigliari e diserzioni varie, l’Armata si è ritrovata sempre più in difficoltà, nonostante l’entusiasmo delle new entry (Fabio Cortelezzi, Stefano Sola, Roberto Radice) e nonostante il forte impegno dei dirigenti della POLHA, dei volontari e degli sponsor.
Preferiamo quindi dimenticare quest’annata e posizionarla tra gli anni sabbatici…..

In antitesi alle sfortune dell’Armata Brancaleone, fino ad ora la Nazionale azzurra si è ben comportata negli incontri internazionali affrontati.
Sesto posto ai Campionati Europei di Pinerolo, con due vittorie (Estonia e Polonia) e una sconfitta con un’avversaria "possibile", la Repubblica Ceca, che poi si è classificata seconda nel Campionato.
Due vittorie e un pareggio la scorsa settimana in Estonia.
E il prossimo week-end (7-8-9 marzo) la nazionale si recherà in Repubblica Ceca per un camp di allenamento e partite con la nazionale locale, in vista dei prossimi nondiali di Boston.

I giocatori convocati sono:
portieri: Stillitano Santino (Lombardia) e Kanestrin Rupert (Alto Adige);
difensori: Corvino Valerio, Condello Giuseppe (Piemonte), Balossetti (Lombardia), Cavaliere Gianluca (Alto Adige);
attaccanti: Chiarotti Andrea, Leperdi Gregory, Gallino Ivan (Piemonte), Winkler Werner (Alto Adige) e Stella Igor (Lombardia)
Lo staff che sarà presente è composto da: Colonna-Preti Daniela (Team Leader), Segata Angelo (2° Allenatore), Rossignolo Fabio (Fisioterapista) e Marchiorato Roberto (Attrezzista)

A casa Ghironzi, Planker, Rosa e il portiere Ciro Amato, al posto dei "nuovi" convocati Gallino, Stella e Kanestrin (portiere che ha ben contribuito quest’anno al successo delle Aquile del SudTirolo nel Campionato Italiano).

Di ritorno dalla Repubblica Ceca, i CT Massimo Da Rin e Angelo Segata scioglieranno le riserve e daranno i nomi dei 12 convocati che difenderanno il tricolore nei Mondiali a Boston (28 marzo – 5 aprile).

La convocazione per la Rep.Ceca significa la prima volta in maglia azzurra per IGOR STELLA, classe 1981, della POLHA VARESE, che con Bruno Balossetti (difensore) e Santino Stillitano (portiere) terranno alto l’onore dell’Armata Brancaleone anche in cechia.

Info:
Daniela Colonna-Preti
Presidente POLHA-VARESE e Team Leader Armata Brancaleone
338-7821842
www.hockeyarmatabrancaleone.it
www.comitatoparalimpico.it
http://www.comitatoparalimpico.it/canale.asp?n=287&d=350&e=30