EBEL: Semifinali – gara 2

di Andrea Turchet

Dovevano vincere i Vienna Capitals, per riportarsi in una situazione di parità nella sfida di semifinale con Salisburgo. Invece è successo l’inaspettato. Altra brutta prestazione di Carpentier, che nei primi venti minuti di gioco subisce ben 4 reti, e para solamente sei tiri.
La situazione precipita quando al quarto del secondo periodo Marco Pewal insacca il quinto disco della serata nella gabbia giallorossa. Inutili le due reti di rimonta della frazione conclusiva. Red Bull sul 2 a 0, e grossa ipoteca sull’approdo in finale.

Goalies protagonisti anche nella sfida parallela dell’Hali Tivoli, dove Lubiana ha sconfitto Linz per 3 a 2. In rete gli ospiti al minuto 22’19 con Shearer. Raddoppio un minuto e mezzo più tardi, sempre ad opera della forte ala canadese.
Alla fine del tempo però va in scena la rimonta slovena con Intranuovo, e, ad un giro di lancette dal termine, Tomaz Vnuk. La ciliegina sulla torta la mette Elik quando all’ottavo del terzo periodo, in situazione di superiorità, beffa Penker. A 30 secondi dalla fine Boni toglie l’estremo difensore, ma il match si chiude così. Uno pari la situazione quindi.

Domenica le gare 3!

Tags: