AL GRENOBLE LA COUPE DE FRANCE

di Federico Mazzetta

Più di 12.000 spettatori hanno affollato l’Omnisport di Paris-Bercy, dove il Grenoble ha vinto la Coupe de France contro il Rouen agli shot-out. La FFHG si è dichiarata molto soddisfatta della riuscita dell’evento e, sulla scia dell’entusiasmo, già si pensa ad un possibile tutto esaurito nel futuro prossimo, già sfiorato in questa edizione (la capienza massima è infatti 13.000 posti).
L’incontro si era concluso sul 2 a 2. I Bruleurs de Loups hanno dominato l’incontro, ma la doppietta di Carl Mallette ha portato il Rouen al pareggio al 35’. Gran parte dell’incontro è stato giocato in parità, ma le penalità fischite contro il Rouen sono state di gran lunga maggiori.

E’ ora possibile anche trarre le prime somme sulla Ligue Magnus. La classifica della prima fase di campionato è guidata da Rouen, Briançon e Grenoble, ovvero la “triade” del campionato. La prima fase si concluderà con un incontro incandescente al Pole Sud di Grenoble tra i Bruleurs de Loups e i Diavoli Rossi di Briançon.

In ultima posizione il Caen, che ha disputato una terribile stagione, e si contenderà la permanenza nel massimo campionato con gli Chamois, che concludono in penultima posizione dopo una stagione decisamente deludente.
La Stella Nera di Strasbourg, invece, raggiunge il suo obiettivo di mantenersi nel massimo campionato creando un buon livello d’interesse verso l’hockey in Alsazia.

I riflettori sono ora puntati sui play-off, che prevedono il primo turno per le squadre posizionatesi dalla quinta alla dodicesima posizione, mentre le prime 4 (Rouen, Briançon, Grenoble e Angers) si aggiungeranno ai quarti di finale. Il primo turno sarà al meglio delle 3 gare, 1, 4 e 5 Marzo. Dai quarti di finale gli incontri saranno al meglio delle 5 gare e saranno giocati: i quarti il 7-8-11/3 (se necessario 12-15/3), le semifinali il 18-19-21/3 (se necessario 22-25/3), la finali il 28-29/3 e 1/4 (se necessario 2-5/4).

La poule de mantien, per la permanenza in Ligue Magnus, sarà giocata il 29/2 e 1-4/3 (se necessario 5-8/3).