Turno di sabato: derby al Lugano, perde il Friborgo

di Matteo Pocidi

Ambrì-Lugano 3-4 ds (1-1,1-1,1-1,0-1)

A dispetto della classifica deficitaria delle due contendenti ieri sera è andato in scena un bel derby alla Valascia. Partita equilibrata, intensa, caratterizzata da numerose occasioni da goal. Alla fine a spuntarla sono stati i bianconeri che, con i due punti conquistati, mantengono ancora vive le flebili speranze di playoff. Per i leventinesi invece il confronto cantonale ha sancito quello che era già nell’aria da tempo: Naumenko e compagni disputeranno infatti i playout per il secondo anno consecutivo.

Zugo-Friborgo 6-2 (2-0,4-2,0-0)

Niente da fare per Montandon e compagni che alla Herti vengono seccamente sconfitti dallo Zugo. I padroni di casa hanno mostrato di possedere una marcia in più, chiudendo il primo parziale sul 2-0 e allungando poi definitivamente nel secondo.

Langnau-Servette 6-5 dr (2-2,1-1,2-2,0-0,1-0)

Importante successo del Langnau che con la vittoria sulla seconda della classe rilancia le proprie quotazioni in ottica playoff. Per i "Tigers", ora staccati di 6 punti dal Friborgo, l’obiettivo è solo uno: fare "il pieno" negli incontri restanti.

Kloten-Rapperswil 4-2 (2-1,1-1,1-0)

Un buon Kloten liquida 4-2 il Rapperswil e consolida così la propria quarta posizione. Reti zurighesi di Jenni, Liniger, Wick e Rintanen mentre per la compagine sangallese hanno segnato Guyaz e Burkhalter.

Tags: