L’Alto Adige si laurea campione d’Italia 2007/2008

Le Aquile del Sudtirolo concludono nel migliore dei modi questa stagione, aggiudicandosi il primo tricolore della loro storia

5/2/2008, E’ matematico: l’Alto Adige si aggiudica il Campionato Italiano di Ice Sledge Hockey 2007/2008. Grazie al pareggio per 2 a 2 contro i Tori Seduti del Piemonte, le Aquile del Sudtirolo conquistano il loro primo titolo nazionale, strappandolo proprio dalle mani del Piemonte, dominatore delle ultime tre edizioni. Un campionato praticamente perfetto, quello della formazione altoatesina, che ha collezionato, in questo torneo, cinque vittorie, un pareggio e nessuna sconfitta.
Molto combattuto il match tra le Aquile ed i Tori che ha deciso lo scudetto: a pochi istanti dal fischio di inizio piemontesi a segno con Gregory Leperdi, dopo sette minuti gli uomini di Kasslatter rispondono con Florian Planker. Il secondo tempo scorre senza scossoni, fino ad arrivare alla terza ed ultima frazione di gioco, nella quale i Tori riguadagnano il vantaggio con Francesco Mancuso al 34esimo. Dieci minuti più tardi, però, l’Alto Adige ribadisce il punto con Gianluca Cavaliere, un gol che regala ai ragazzi di Kasslatter il primo tricolore della loro storia.

E che di dominio si è trattato, in questo campionato, lo dimostra anche il fatto che capocannoniere si è laureato l’attaccante delle Aquile Florian Planker, al suo esordio nel Campionato Italiano di Ice Sledge Hockey. Dieci le reti per lui in questa stagione, sei in più di Marco Re Calegari (Lombardia), Gianluca Cavaliere (Alto Adige) e Gregory Leperdi (Piemonte).