Ravens corsare a Bolzano. E adesso il podio è a rischio

di Marco Depaoli

Contro un Salisburgo non trascendentale le Eagles steccano una delle partite fondamentali per la corsa allo storico secondo posto e ora la situazione si fa delicata.
Una partita tutto sommato equilibrata, con gli opposti portieri in grande spolvero. Dopo un primo tempo senza reti il gol della solita Dowdall allo scadere della seconda sirena sembrava incanalare la situazione per il meglio. Nel terzo periodo invece le austriache si sono meglio riorganizzate e hanno ribaltato il risultato nel giro di due minuti.
A questo punto nelle ultime due settimane si creerà un campionato nel campionato. Ipotizzando una vittoria a testa per Sabres e Bolzano contro le Flyers (che hanno quasi un terzo dei punti delle tre pretendenti al podio) si avrebbe Bolzano e Vienna un punto avanti al Salisburgo, che dovrà scontrarsi con entrambe. Il pronostico è più che mai impossibile da azzardare.

Per le Eagles il giorno precedente a quello che è un vero e proprio spareggio con il Salisburgo saranno impegnate a Praga. Da un lato sarà un’occasione in più per fare punti, seppur contro l’imbattuta formazione ceca che con il successo matematico in tasca dell’EWHL da diverse settimane potrebbe non avere più nulla da chiedere al torneo, dall’altra un dispendio di energie considerevole in vista del match più importante.
Vincendo a Triglav il derby sloveno, il Maribor conquista i tre punti utili per staccare l’Agordo, che in questo modo dovrà accontentarsi del settimo posto a meno di miracoli. La matematica non condanna le venete ma prima dello scontro diretto finale in Slovenia il Maribor dovrà vedersela con il modesto Zagabria, mentre le agordine affronteranno le Flyers di Vienna.

Risultati:
Eagles Bolzano – The Ravens Salzburg 1-2 (0-0, 1-0, 0-2)
HK Triglav – HK Terme Maribor 2-6 (2-3, 0-2, 0-1)

Classifica:
1 HC Slavia Prague 54 punti (19 partite)
2 The Ravens Salzburg 41 (18)
3 HC Eagles Bolzano 39 (17)
4 EHV Sabres Vienna 39 (18)
5 HC Slovan Bratislava 33 (18)
6 HK Terme Maribor 31 (18)
7 Agordo Hockey 26 (18)
8 EHC Vienna Flyers 14 (17)
9 Ferencvaros Stars Budapest 10 (19)
10 KHL Gric Zagreb 7 (19)
11 HK Triglav 6 (19)

Prossimi impegni per il Bolzano:
27.01.2008 BOLZANO – EHC Vienna Flyers (AUT)
02.02.2008 HC Slavia Praga (CZE) – BOLZANO
03.02.2008 The Ravens Salzburg (AUT) – BOLZANO

Per l’Agordo:
26.01.2008 AGORDO – EHC Vienna Flyers (AUT)
02.02.2008 HK Terme Maribor (SLO) – AGORDO

La corsa per il secondo posto (in maiuscolo le partite in casa):
41 Ravens Salisburgo: Sabres V., BOLZANO
39 Bolzano: FLYERS V., Praga, Salisburgo
39 Sabres Vienna: Flyers V. (derby), SALISBURGO