32ª giornata

di Andrea V.

FASSA-MILANO 5-1
convincente vittoria dei padroni di casa per 5-1, in rete per gli uomini allenati da Mair vanno Iori, Herrison, Felicetti, Bourassa e Barber mentre la rete della bandiera per la squadra meneghina è realizzata da Evans. Esordio in casa fassana per il terzino D’Amour, assente Watson per infortunio, mentre il Milano ha giocato senza Lefebvre (contusione ad un ginocchio) e Iannone (botta ad una caviglia).

CORTINA-VALPUSTERIA 3-4
Importante vittoria esterna per i Lupi gialloneri, vittoria capitalizzata grazie ad una rete di Adduono ad un minuto dal termine dell’incontro con il ValPusteria in situazione di inferiorita numerica; di Bergstrom e Max Oberrauch autore di una doppietta le altre reti ospiti, mentre per il Cortina vanno a segno Smith, Cote e Souza.
ValPusteria privo dell’infortunato Sedlak, mentre nel Cortina manda in tribuna Dyment per far posto a Ivan.

RITTEN-ALLEGHE 4-4
Pareggio dalle mille emozioni quello andato in scena a Collalbo tra il Ritten Sport che col punto ottenuto conquista matematicamente la prima posizione in classifica e l’Alleghe reduce dalla sonante vittoria contro il Bolzano.
In vantaggio di due reti a metà gara il Renon, grazie alle segnature di Olson e Bustreo, subisce la rimonta delle Civette, che in cinque minuti a cavallo tra il 32° il 37° minuto vanno a segno tre volte con Bilotto, Veggiato e Chitarroni; nell’ultimo parziale con le reti di Olson e Tudin i padroni di casa si riportano in vantaggio, ma a pochi secondi dal termine, con Hell in panchina per far posto ad un sesto uomo di movimento, è Sunblad a siglare la rete del definitivo pareggio.

PONTEBBA – BOLZANO 1-4
Positiva reazione dello spogliatoio bolzanino al cambio di allenatore avvenuto in settimana con l’esonero di coach McKay, in panchina al Vuerich di Pontebba siede sulla panca bolzanina Jamie Dumont, già allenatore della giovanili.
Le reti per la vittoria bolzanina sono di Walcher, Pittis, Zisser e Corupe mentre di Antony Aquino il gol della bandiera per il Pontebba

Tags: