Con un buon secondo tempo il Val Pusteria batte la capolista !

di Christopher

VALPUSTERIA – RITTEN SPORT 4-1 (0:0; 3:1; 1:0)

Bella partita al Lungorienza di Brunico tra la formazione di casa e la capolista Ritten Sport. Nel primo tempo poche emozioni, tante occasioni da rete, i gialloneri trovano un paio di ghiotte occasioni soprattutto con Ramstedt che quattro volte è pericoloso sotto porta, sbagliando pure un rebound in doppia superiorità, dall’altra parte Tudin e Tuzzolino vivaci sotto rete, ma nulla da fare il risultato resta inchiodato sullo 0-0.
Le due squadre scendono in campo per la frazione centrale, subito power play e vantaggio giallonero, segna Max Oberrauch su invito di Sedlak: 1-0. Al 29° il raddoppio, su tiro di Thomas Erlacher è Fillipp Platter che trafigge Freddy Cloutier sul rebound: 2-0. Il Brunico preme e solo di poco non trova la terza marcatura. Al 32° un gran miracolo di Joaquin Gage, il portiere di casa, che ferma il duo Olson-Smith. Un contropiede di Tuzzolino e Tudin è vincente, segna Emanuel Scelfo che accorcia: 2-1. Poco dopo Rottensteiner con una carica violenta mette K.O. Sedlak che s´infortunia ad una spalla. La terza marcatura che chiude la gara arriva al 34'31": in superiorità Mair con una fucilata dalla blu beffa Cloutier – portiere ospite – per il tre a uno che chiude il secondo terzo.

Nella terza ed ultima frazione i padroni di casa controllano la partita, nel finale quando il coach dei Rittner Buam Paul Adey toglie il portiere c´e´ancora spazio per la quarta marcatura siglata da Patrick Bona al 58'51 a porta squarnita, 4-1. Meritata la vittoria dei lupi pusteresi. Per il Ritten Sport dopo Fassa si tratta di un altro incidente di percorso.