I roster dell’All-Star Classic

di Francesco Seren Rosso

La AHL ha annunciato i roster del prossimo All-Star Classic, che si disputerà il 27/28 gennaio prossimo al Broome County Veterans Memorial Arena in Binghamton, sede dei Binghamton Senators. Si affronteranno, come ormai dal 1995, le due selezioni di Canada e PlanetUSA. Proprio la rappresentativa della foglia d’acero è stata la prima ad essere annunciata. Il roster si compone di 24 giocatori, 13 attaccanti, 8 difensori e 3 portieri, i cui titolari sono stati scelti tramite ballottaggio degli appassionati tramite un sondaggio online, mentre i rimanenti componenti sono stati selezionati dagli allenatori delle squadre.

Vediamo il roster nel dettaglio:

Canadian AHL All-Stars
F- Pascal Pelletier, Providence
F- Teddy Purcell, Manchester
F- Martin St. Pierre, Rockford
D- Cam Barker, Rockford
D- Lawrence Nycholat, Binghamton
G- Michael Leighton, Albany

Pellettier è il miglior scorer della lega autore di 24 gol in 40 partite, nonchè quarto marcatore con 47 punti. In stagione, ha avuto strisce realizzative di nove, sei ed otto partite consecutive.

Purcell è uno dei migliori rookie della stagione: tra gli esordienti è il miglior realizzatore con 53 punti (14+39) in 40 partite, nonchè secondo assoluto negli assist; inoltre è stato il rookie del mese di novembre dopo aver messo a segno 17 punti (5+12) in 12 partite.
St. Pierre è primo negli assist con 40 in 37 partite. Ha avuto una striscia realizzativa di 15 partite, la più lunga della stagione, tra il 30 novembre ed il 4 gennaio. Miglior giocatore del mese di novembre, è al suo terzo All-Star Classic consecutivo.
Barker è il miglior realizzatore tra i difensori degli Ice Hogs con 8 gol ed 11 assist in 29 partite.
Nycholat, al terzo All-Star, è il quarto marcatore tra i difensori con 29 punti (9+20) in 39 gare. Vincitore nel 2006 della Calder Cup con gli Hershey Bears, lo scorso 5 gennaio ha realizzato il suo 50° gol in AHL, in cui totalizza 253 punti in 445 partite.
Leighton è primo nella lega per gli shutouts (5) a parimerito con Nolan Schaefer e terzo per gol subiti (2,14) e percentuale di parate (92,8%). Il suo record è di 13-14-2.

Completano il roster gli attaccanti Derick Brassard (Syracuse), Nigel Dawes (Hartford), Denis Hamel (Binghamton) che sarà anche il capitano della squadra, Mike Iggulden (Worcester), Jason Krog (Chicago), miglior marcatore della lega con 57 punti (18+39) in 38 partite, Clarke MacArthur (Rochester), Joel Perrault (San Antonio), Rich Peverley (Milwaukee), Jeff Tambellini (Bridgeport) e Kyle Wanvig (Norfolk); i difensori Micki DuPont (Peoria), Joel Kwiatkowski (Chicago), miglior scorer tra i difensori con 12 reti, Ryan O’Byrne (Hamilton), Adam Pardy (Quad City), Alexandre Picard (Philadelphia) e Derrick Walser (Toronto) ed i portieri Drew MacIntyre (Manitoba) e Nolan Schaefer (Houston), primo nella percentuale di parate col 93,0% e nei gol subiti con una media di 1,97.

L’allenatore sarà Don Lever, degli Hamilton Bulldogs, in quanto vincitore dell’ultima Calder Cup.

Il roster del PanetUSA, cioè tutti i giocatori nati al di fuori del Canada, è stato presentato qualche giorno dopo. Identiche le modalità di scelta dei giocatori, così come il numero di giocatori.

Di seguito il roster:

F- Joakim Lindstrom, Syracuse
F- Bobby Ryan, Portland
F- Brett Sterling, Chicago
D- Matt Lashoff, Providence
D- Erik Reitz, Houston
G- Tuukka Rask, Providence

Lidstrom è nato a Skelleftea, in Svezia, ed è il primo marcatore dei Crunch con 38 punti (15+23) in 29 partite. Vanta inoltre due strisce di partite a punti consecutive di 11 e 8 partite ed il 15 dicembre ha messo a segno 6 punti (1+5) nella partita contro i Manitoba Moose.
Ryan è il terzo marcatore tra i rookie grazie ad i suoi 29 punti (13+16) in 28 gare ed ha giocato alcune partite in NHL con gli Anaheim Ducks.
Sterling è il quarto scorer della lega con 21 reti, realizzate in 15 delle 30 partite in cui ha giocato, comprendenti 6 doppiette ed un hat trick.
Lashoff, al secondo anno nella lega, ha sin’ora totalizzato 4 gol e 16 assist in 31 partite.
Reitz è l’unico difensore a guidare la classifica marcatori di squadra, avendo messo a segno 24 punti (7+17) in 30 gare.
Rask, nato a Savonlinna, in Finlandia, è settimo nella lega per media gol subiti con 2,27, ha una percentuale di parate del 90,0% ed un record di 14-5-0.

Completano il roster gli attaccanti Gabe Gauthier (Manchester), T.J. Hensick (Lake Erie), Greg Moore (Hartford), Joe Motzko (Hershey), Toby Petersen (Iowa), Rob Schremp (Springfield), Jeff Taffe, (Wilkes Barre/Scranton) e Petr Vrana (Lowell Devils) nato a Sternberk, Repubblica Ceca; i difensori
Jonathan Ericsson (Grand Rapids), nato a Karlskrona, Svezia, Peter Harrold (Manchester), Brian Lee (Binghamton), Brian Salcido (Portland), Anton Stralman (Toronto), nato a Tibro, Svezia e Clay Wilson (Syracuse) ed i portieri Jimmy Howard (Grand Rapids) e Pekka Rinne (Milwaukee), nato a Kempele, Finlandia.

L’allenatore non è ancora stato selezionato.