Sorprendente Sparta…

di Matteo Pocidi

Karpat Oulu-Sparta Praga 3-5 (0-2,1-2,2-1)

Se il buongiorno si vede dal mattino non ci si annoierà di certo in questo SuperSix. Lo Sparta Praga ha infatti sorprendentemente sconfitto il Karpat Oulu (2 volte finalista nelle passate edizioni) nella partita inaugurale del torneo.
I cechi hanno messo in mostra una condizione fisica invidiabile se pensiamo che solo due giorni fa erano ancora impegnati in campionato (sconfitta all’overtime contro il Pilsen).
La partita: lo Sparta parte subito forte e grazie a due powerplay ben sfruttati (Ton e Melicharek) chiude i primi 20 minuti sul risultato di 2-0.
All’inizio del secondo drittel il Karpat prova a reagire ma al 24:50 sono nuovamente i cechi a passare con Langhammer (breakaway). Nella seconda parte del match i finlandesi alzano decisamente il proprio baricentro, non andando però oltre i punti di Pesonen e Bros (prontamente replicati peraltro da Netik e Ton). Inutile, a 30 secondi dal termine, il goal del definitivo 3-5 ancora di Bros.
Premiati come migliori in pista Kratena (Karpat) e Ton (Sparta). Sugli scudi, a parere del sottoscritto, anche il goalie ceco Duba, attento e autore di alcuni interventi di pregevole fattura.

Tags: