I roster dell’All-Star Game

di Francesco Seren Rosso

Anche per la Central Hockey Leagye è tempo di All-Star Game, programmato per il 16 gennaio al Broomfield Event Center, in Colorado, pista di casa dei Rocky Mountain Rage. I titolari sono stati votati dai rispettivi coach delle squadre e rappresentanti dei media.

Nella Southern Conference, la prima delle due conference ad annunciare i titolari, i partenti saranno tre giocatori dei Laredo Bucks, due degli Arizona Sundogs ed uno degli Odessa Jackalopes.
I Bucks sono rappresentati dall’attaccante Jeff Bes, terzo marcatore della lega con 40 punti (16+24), dal difensore Serge Dube, terzo nei difensori con 26 punti (6+20) e dal portiere Dustin Traylen, al suo primo all-star, attualmente primo nella lega con tre shutout e secondo nelle vittorie con 12. Gli Arizona Sundogs avranno tra i partenti l’attaccante Tyler Redenbach, attualmente ai San Antonio Rampage nella AHL, ed è il secondo marcatore della lega con 44 punti (12+32) ed ha messo a segnao almeno un punto in tutte le 21 partie da lui disputate (striscia più lunga dal 2003/04)e dal difensore Sean Sullivan, anch’egli attualmente in forza ai Rampage, è il quinto marcatore tra i difensori con 25 punti (9+16). A chiudere i titolari, Dominic Leveille degli Odessa Jackalpoes, miglior scorer della lega con 19 gol ai quale aggiunge 24 assist.

L’allenatore della rappresentiva sarà Marco Pietroniro, coach degli Arizona Sundogs, miglior squadra della Conference. A lui è toccato l’onore di selezionare i restanti dodici giocatori che comporranno il roster finale della squadre. Cinque squadre hanno il numero massimo di giocatori, ovvero tre, e sono i Laredo Bucks, gli Arizona Sundogs, i New Mexico Scorpions, gli Odessa Jackalopes ed i Amarillo Gorillas.
Tra i giocatori più interessanti citiamo il portiere di Odessa Alexandre Vincent leader della lega con il 93,9% di parate, David Nimmo di Amarillo, secondo marcatore tra i rookie con 31 punti (18+13), il leader della classifica dei marcatori (16 gol e 29 assist) Alex Leavitt degli Arizona Sundogs, Sebastien Thinel di Odessa, al quinto All-Star Game ed il ceco Vladimir Hartinger dei New Mexico Scorpions settimo marcatore tra i difensori (7+17).
Vediamo il roster nel dettaglio:

F- Tyler Redenbach, Arizona
F- Jeff Bes, Laredo
F- Dominic Leveille, Odessa
D- Serge Dube, Laredo
D- Sean Sullivan, Arizona
G- Dustin Traylen, Laredo

F- Alex Leavitt, Arizona
F- Konrad Reeder, New Mexico
F- Sebastien Thinel, Odessa
F- Brent Howarth, Corpus Christi
F- Travis Banga, Rio Grande Valley
F- David Nimmo, Amarillo
D- Vladi Hartinger, New Mexico
D- Nate Fornataro, Amarillo
D- Shaun Arvai, Amarillo
D- Jason Tessier, Austin
G- Alexandre Vincent, Odessa
G- Andrew Martin, New Mexico

Nella Northern Conference invece tra i titolari ci saranno due giocatori dei Rocky Mountain Rage, padroni di casa, due dei Colorado Eagles ed uno per gli Oklahoma City Blazers e Youngstown SteelHounds.
Per Rocky Mountain scenderanno in pista gli attaccanti Brent Cullaton, miglior assist man della lega con 35 in 26 partite e Scott Wray, quinto marcatore della lega con 42 punti (17+25). I Colorado Eagles, campioni in carica, avranno invece come rappresentanti Greg Pankewicz, al quarto All-Star Game, attualmente terzo assist man della CHL con 30 e dal difensore Aaron Schneekloth, terzo marcatore tra i difensori con 28 punti (14+14), mentre l’altro difensore sarà Mike Burgoyne degli Oklahoma City Blazers, attualmente leader nei punti sia tra i difensori che nella sua squadra con 34 (13+21). A rappresentare Youngstown sarà il portiere Andy Franck, che attualmente ha un record di 11-2-1 con 2,40 gol subiti di media ed il 91,1% di parate; inoltre ha giocato in AHL con i Providence Bruins ottenendo un record di 7-1-0.
L’allenatore sarà Tracy Egeland, dei Rocky Mountain Rage, il quale, come il suo collega Pietroniro, ha scelto i rimanenti componenti del roster. Nella Northern Conference, solo tre squadre avranno il numero massimo di giocatori ammesso, ovvero Rocky Mountain Rage, Youngstown SteelHounds e Mississippi RiverKings. Tra le riserve, segnaliamo il portiere John DeCaro, Bossier-Shreveport, primo nella lega con cinque shutouts, i difensori Tyler Butler, Rocky Mountain, secondo marcatore tra i difensori con 30 punti (9+21), Derek Landmesser, Mississippi, al suo sesto All-Star Game, record assoluto, mentre Daniel Tetrault, Wichita, disputerà il quinto, gli attaccanti Petr Pohl, ceco di Youngstown, miglior marcatore di squadre con 34 punti (13+21) e Warren McCutcheon, Tulsa, autore di 11 reti in appena 18 partite.
Vediamo il roster nel dettaglio:

F- Scott Wray, Rocky Mountain
F- Brent Cullaton, Rocky Mountain
F- Greg Pankewicz, Colorado
D- Mike Burgoyne, Oklahoma City
D- Aaron Schneekloth, Colorado
G- Andy Franck, Youngstown

F- Aaron Davis, Mississippi
F- Daniel Pegoraro, Bossier-Shreveport
F- Chris Richards, Youngstown
F- Petr Pohl, Youngstown
F- Warren McCutcheon, Tulsa
F- Ryan Watson, Oklahoma City
D- Daniel Tetrault, Wichita
D- Tyler Butler, Rocky Mountain
D- Justin Kinnunen, Texas
D- Derek Landmesser, Mississippi
G- John DeCaro, Bossier-Shreveport
G- Sebastien Centomo, Mississippi