2008 IIHF World Junior Championship- Seconda giornata

Di Monica.

Seconda giornata del torneo mondiale junior che vede scendere in campo Russia e Kazakistan.
Partita molto tirata e dall’andamento a sorpresa perché vede la Russia costretta a rimontare per due volte consecutive ma alla fine strappa una vittoria preziosa, il risultato finale è di 5-4 con un importante goal di Cherepanov.
L’altra partita di scena nel pomeriggio vede il Canada impegnato contro la Slovacchia. Per i Nordamericani cambia il goalie, tra i pali ci va Mason, ma la storia è sempre la stessa: è ancora una volta vittoria con shutout. Il risultato è di 2-0 con tutti e due i goal segnati da Turris in power play.
Le partite della serata sono Repubblica Ceca- Danimarca, vinta dai padroni di casa per 5-2. La dominanza Ceca è praticamente costante e in questa gara c’è sicuramente da sottolineare l’hat trick di Frolik.

Chiude la serata Finlandia contro Svizzera: partita altrettanto tirata rispetto a quella della Russia, ma questa volta è necessario l’over time in quanto il tempo regolamentare si chiude sul 3-3 (la Svizzera pareggia a pochi secondi dalla fine). In realtà nemmeno l’over time regala il goal nonostante le occasioni da tutte e due le parti (degna di nota soprattutto quella per la Finlandia con Sallinen) e quindi si va direttamente agli shootout, decisivo è l’errore dello Svizzero Suri ed in virtù delle marcature di Puustinen e Salminen la Finlandia si aggiudica il match per 4-3.