Ligue Magnus: 16a giornata

di Federico Mazzetta

La sedicesima giornata francese si è aperta con l’anticipo di venerdi 21 vinto dalle Stelle Nere di Strasbourg per 1-4 a Caen. La squadra di casa, che quest’anno è il fanalino di coda della classifica, ha resistito in difesa solo nel primo tempo, conclusosi sullo 0-0. Al 22’ Himler ha aperto le danze, in una partita che lo ha visto in ottima simbiosi col connazionale Sevcik, autore della terza rete.
Il team-rivelazione della settimana è Chamonix, che ha vinto 2-3 nel derby alpino a Morzine. Davanti a 1100 spettatori, lo Chamois Kevorkian ha segnato al 23’, ma il secondo drittel è stato vinto dai padroni di casa grazie alle reti di Zwickel e Neiszer. La doppietta nel terzo drittel dello svedese Emil Tobiasson-Harris ha infine permesso la vittoria degli ospiti, che risalgono in classifica in una stagione che sembrava seriamente compromessa. In questo clima natalizio, per l’incontro di Morzine è stata organizzata dalla società con alcuni esercenti locali una tombolata natalizia con premi “sportivi” (sci e buoni sconto per l’offerta sciistica locale) , molto gradita dal pubblico che affolla le località sciistiche della zona.

Vittoria esterna anche per gli eccezionali Ducs d’Angers, che segnano ben 4 reti a Villard.
Le 2 reti di Rainville e Goncales segnate nel secondo tempo non sono bastate ai locali per mantenere il pareggio, che era stato il risultato parziale del secondo drittel.
Partita a doppia fase tra Rouen e Amiens: prima i Dragoni di Rouen hanno segnato grazie alle doppietta di Thinel e alla tripletta di Mallette, poi è arrivata la risposta degli ospiti, che potevano mirare al pareggio se non fosse stato per il goal-partita di Desrosiers nel terzo drittel. E’ stata una delle partite più seguite, con oltre 2600 spettatori. Ancora più seguita è stata Grenoble-Dijon, con 3500 spettatori, vinta per 3 a 2 dai Bruleurs des Loups, sempre tra le prime posizioni di questo campionato. Briançon ha vinto 3 a 2 contro gli Avalanches MontBlanc, in una partita che ha visto una forte reazione dei Diavoli Rossi, riportati in vantaggio grazie alla doppietta di Terglav, dopo il parziale negativo del primo tempo (perso per 1-2). Gli Avalanches Under20 impegnati con le proprie Nazionali nella precedente giornata erano ben 4, e si sono distinti nel loro ritorno in campionato, in particolare Christian Pouget, autore del secondo goal savoiardo.
Nel campionato cadetto (1er Division) Neuilly sur Marne e Gap guidano la classifica, in un campionato che prevede l’esistenza dei pareggi, a differenza dell’attuale Ligue Magnus, che invece impone l’overtime in caso di parità, proprio come accaduto a Tours, dove il team locale ha vinto 6 a 5 contro Epinal, che si è rivelato particoalrmente combattivo, con una rimonta di ben 3 reti nel secondo drittel, tutte segnate da Chassard sempre assistito da Michael Petrak. Dopo il 5-5 finale al 60’, la rete del ceco Pazak al 62’ ha deciso la vittoria della partita.

La 17° giornata sarà il 26 Dicembre.
Questo il programma:

Villard-Tours
Epinal-Mont Blanc
Dijon-Morzine – Avoriaz
Briançon-Caen
Amiens-Grenoble
Strasbourg-Rouen

La classifica attuale:

Briançon, 28
Rouen e Angers 27
Grenoble 25
Amiens e Tours 18
Mont Blanc 16
MorzineAvoriaz 15
Epinal 13
Strasbourg 12
Chamonix 12
Dijon 10
Villard de Lans 9
Caen 4