Pareggio tra Valpe e Vipiteno

di Paolo Vola

Buon pari della Valpe a Vipiteno al termine di un match equilibrato e divertente che ha esaltato i due portieri Demetz e Baur.
La Valpe si presenta alla Disco Arena con alcune novità tattiche imposte da Darin: Harikkala è in linea con Lizotte e Siren son Biz Senoner; Kevin Senoner fa il sesto in difesa con Tremolaterra.
Primo tempo assai piacevole con i gialloneri sicuramente più pericolosi e con un ottimo Baur che nega più volte la rete, specie su Donati dopo 8 minuti. Anche Demetz sugli scudi più volte ma nulla può a 12.44 quando, in contrada 3 contro 2 è “bucato” da Landolt.
Passa un solo minuto e, in superiorità numerica, è “Bomber” Donati ad aggirare la gabbia di Baur ed a depositare il meritato pareggio.
Il tempo potrebbe, anzi dovrebbe, chiudersi col vantaggio della Valpe ma l’arbitro Gagliardi non convalida una rete di Tomasello apparsa a tutti regolare.

Il secondo tempo è meno spettacolare anche se la Valpe ha una decina di minuti di supremazia che potrebbe concretizzarsi per un rigore decretato da Gagliardi per atterramento di Petrov da parte di Robinson; non tira l’estone bensì Alex Silva che si fa ipnotizzare da Baur. Poi un 2 + 2 a Petrov frena le offensive valligiane e, con un attento Demetz, si finisce ancora in parità.
Il terzo tempo è sempre un ping pong da una parte all’altra con Gagliardi a punire i valligiani e Demetz a ripetizione su Knopp specie in 5 contro 3. Per la Valpe un’occasione di Silva e una di Giugliano.
Vipiteno si conferma una pista assai difficile ed una squadra in crescita quindi il punto conquistato è assai positivo.

Ora si torna a giocare a Torre Pellice, martedì 18 ore 20.30, contro l’Appiano che ha perso inopinatamente il derby casalingo contro il Caldaro ed è scivolata al quarto posto staccato dall’All Stars (terzo) e dall’Egna, ancora vincente, ora seconda a 4 punti dalla Valpe.
L’Appiano è comunque l’unica squadra ad aver impattato sinora sulla pista del Cotta Morandini ed a aver tolto 3 dei 4 punti alla Valpe. la sfida quindi si annuncia assai "calda" specie per la difesa Valpe che dovrà contenere lo scatenato duo Barkman – Saul capocannonieri del Campionato.

E dopo l’Appiano a Torre Pellice arriveranno l’All Stars (domenica 23) e proprio l’Egna (giovedì 27)!

Un periodo natalizio di grandi match che potete assicurarvi acquistando i biglietti in prevendita presso l’Edicola Pallard di Torre Pellice e l’Edicola Franceschi di Pinerolo.